Dries Van Noten
in foto: Dries Van Noten

Finalmente il 2020 è arrivato alla conclusione: questo Capodanno, più di ogni altro, rappresenta un momento di rinascita, per voltare pagina e guardare al futuro con ottimismo. Anche se le regole impongono di passarlo in casa con i conviventi, la mezzanotte merita una celebrazione: la tentazione della tuta per una serata sul divano è forte, ma un bell'abito tira su lo spirito e fa subito entrare nel mood di festa, anche se per pochi intimi. Non si può uscire né scatenarsi in pista, ma non per questo non si può indossare un abito scintillante o un completo rosso, come vuole la tradizione. Dal velluto alle paillettes ecco cinque look a cui ispirarsi per salutare l'arrivo del 2021.

1. Lo smoking iper femminile

La femminilità non è fatta solo di balze e volant: un'idea per la notte più magica dell'anno può essere il completo maschile, impreziosito da un gioiello importante o da un bel rossetto rosso, da tirare fuori dal cassetto dopo aver nascosto le labbra a lungo sotto la mascherina. Il look "mannish" quest'anno ha conquistato le passerelle: completi oversize con le spalline, in stile anni Ottanta, oppure slim e sofisticati, come quello proposto da Elie Saab: un maxi fiocco e un paio di orecchini a pendente completano questo look, perfetto per entrare nel 2021.

Elie Saab
in foto: Elie Saab

2. L'abito rosso

La tradizione di Capodanno conosce un solo colore: il rosso, simbolo di forza e vitalità. Obbligatorio sceglierlo per l'intimo, come buon auspicio per l'anno che verrà. Molte star durante le feste hanno sfoggiato un total look rosso fuoco, in pieno spirito natalizio, da replicare anche in casa per il veglione di San Silvestro. Dall'abito in raso di Elisabetta Gregoraci al completo giacca pantalone di Federica Pellegrini, fino al Victoria Beckham. Qui è il colore a fare da protagonista, in grado di accendere anche il pullover più semplice o il vestito più basic.

Sfilata Gianbattista Valli
in foto: Sfilata Gianbattista Valli

3. Un capo con i glitter

L'ultima notte dell'anno è l'occasione per osare con i bagliori del glitter, che fanno subito aria di festa e di divertimento. La tendenza dell'inverno è di illuminare il classico abito total black con un tessuto glitterato, per un look sofisticato e non troppo appariscente. Se volete dare solo un tocco di luce allora l'ideale è puntare sul make up o su uno smalto scintillante. Il look da copiare per questa serata di festa in casa è sicuramente quello di Valentina Ferragni: una maglia con un filo di lurex da abbinare a un pantalone classico beige. Per brillare con semplicità ed eleganza.

Valentina Ferragni in uno scatto su Instagram
in foto: Valentina Ferragni in uno scatto su Instagram

4. Il look in velluto

Comodo, sofisticato ed elegante: come insegnano i dandy inglesi, anche dentro casa si può essere impeccabili senza rinunciare al comfort. Il velluto infatti è un tessuto prezioso e lucente, ma senza struttura: ideale per blazer che accarezzano il corpo o pantaloni morbidi, come quelli proposti da MaxMara nella collezione invernale. Basta un solo pezzo, da abbinare a capi più semplici e "mat" che lo esaltino o un dettaglio, come un cerchietto per capelli.

Sfilata MaxMara
in foto: Sfilata MaxMara

5. Il vestito di paillettes

A Capodanno tutto è concesso: anche in casa non bisogna per forza rinunciare all'allegria che porta un bell'abito scintillante. Tanto più che le paillettes sono entrate in moltissime collezioni Autunno/Inverno 2020-21, da Saint Laurent a Balmain. Anche Kylie Jenner a Natale ha scelto un abito lungo di paillettes (ovviamente rosso fuoco) firmato Bottega Veneta. In versione maxi o mini, le paillettes impreziosiscono gonne o abitini e non hanno bisogno d'altro: niente gioielli o stivali lucidi per non scivolare nell'effetto "albero di Natale". Le paillettes sono la scelta perfetta per scrollarci di dosso le tante, troppe tute che abbiamo indossato in questi mesi a casa: così il 2021 inizia sotto una nuova luce.

Sfilata Celine Autunno/Inverno 2020–21
in foto: Sfilata Celine Autunno/Inverno 2020–21