30 Dicembre 2020
14:07

Capodanno in casa: 10 idee per il veglione, dai giochi da tavolo virtuali ai festival in streaming

Quest’anno non sentiremo la domanda: “Ma tu che fai a Capodanno?”. Le regole infatti ci impongono di restare a casa, ma non per forza sarà una serata noiosa: con l’aiuto delle app si può giocare a tombola con i parenti lontani, organizzare una discoteca in salotto e ballare con gli amici.
A cura di Beatrice Manca

La notte più magica dell'anno, quella in cui finalmente diremo addio al 2020 ed entreremo nel 2021, dovremo passarla in casa con i nostri congiunti o conviventi. Un piccolo sacrificio necessario visto l'andamento della pandemia di Covid. Ma un veglione in casa non significa necessariamente un Capodanno solitario o triste: le app permettono di compensare, almeno in parte, facendoci sentire vicini a amici e familiari. Si può giocare a tombola o a Monopoly, improvvisare un karaoke o partecipare al Tomorrowland: tutto comodamente dal divano. Con un po' di musica e una cena gourmet da asporto, il nostro salotto ospiterà un veglione di San Silvestro di tutto rispetto. Ecco dieci idee per salutare il 2020 in allegria.

1. Un film in tv

Divano, pigiama, pop corn caldi e magari la compagnia del nostro amico a quattro zampe: cosa c'è di meglio di una serata davanti a un buon film per salutare il 2020? Costo zero e relax garantito. L'offerta sulle piattaforme digitali è sterminata, ma per chi è affezionato alla cara vecchia televisione avrà l'imbarazzo della scelta: su Rete4 c'è un grande cult femminile, "What women want" con Mel Gibson, Marisa Tomei e Sarah Paulson. Sul Nove invece c'è "La maschera di ferro", l'indimenticabile pellicola di cappa e spada del 1998 con un giovanissimo Leonardo Di Caprio.

2. La discoteca in salotto

Chi ha detto che bisogna per forza uscire per scatenarsi a ritmo di musica? Anche se quella sera potremo avere solo i nostri conviventi intorno, il salotto diventa può diventare una pista da ballo grazie a una playlist anni Settanta o di musica dance. I vantaggi? Dress code libero, cocktail a portata di mano e nessun guidatore designato per il rientro. Vale tutto, purché ci si senta bene: dal pigiamone con le renne al minidress comprato prima della pandemia e mai messo. Dando per scontata la tradizione dell'intimo rosso, la notte di Capodanno è l'occasione giusta per giocare con glitter e make up scintillante  anche se siamo in casa con la famiglia: gli abiti sono un atto d'amore verso noi stesse, prima di tutto.

3. Una serata di bellezza in stile spa

Perché non approfittare della serata in casa per regalarsi un momento di bellezza? Con pochi semplici trucchi anche il bagno può trasformarsi in una vera e propria spa: candele accese, oli aromatici e maschere per il viso con cui coccolarsi. Un rituale che fa bene al corpo e all'umore, ma che ha anche un valore simbolico: l'acqua rigenera e permette di "prepararci" a entrare nel nuovo anno nella nostra forma migliore, distese e rilassate. Allo scoccare della mezzanotte poi si può brindare comodamente distesi in una vasca piena di schiuma, come in una vera spa!

5. La tombola online con la famiglia

Uno dei riti di Natale più tradizionale è la tombolata in famiglia: quest'anno in molti ci hanno rinunciato per via delle restrizioni in vigore, che limitavano le tavolate ai conviventi e altri due invitati. La tecnologia però ci viene in soccorso: esistono app e piattaforme digitali per giocare a tombola anche con i cugini che sono dall'altra parte d'Italia. Non servono i ceci, solo un cellulare o un tablet a portata di mano. Tutte le app sono molto facili e intuitive: anche la nonna può partecipare.

4. Una partita virtuale con gli amici a Monopoly

Si dice sempre che ormai c'è un'app per qualsiasi cosa: durante i mesi di lockdown abbiamo scoperto quanto sia vero. Oltre alle app per allenarsi o guardare film esistono anche le versioni digitali dei classici giochi da tavolo, incluso il Monopoly. Perché allora non darsi appuntamento e passare un'ora giocando, seppure da lontano? Per chi ama giochi da tavolo più sofisticati esistono piattaforme come BoardGameArena dove sfidarsi con amici o altri giocatori.

6. La maratona di "Sabrina" su Netflix

La piattaforma Netflix sembra averci pensato in anticipo: la quarta e ultima stagione della serie "Le Terrificanti avventure di Sabrina" esce proprio il 31 dicembre, giusto in tempo per una maratona da veglione. Dopo quello che abbiamo passato quest'anno forse c'è davvero bisogno di un pizzico di magia per entrare nel nuovo anno. Chi non ama il genere stregonesco tra le nuove uscite troverà anche Bridgerton, la serie firmata Shonda Rhimes ambientata nella Londra del periodo della Reggenza.

7. Una cena gourmet

Se il Natale si passa tradizionalmente a casa, la sera di San Silvestro molti preferiscono organizzare un veglione al ristorante. Quest'anno non sarà possibile, ma non per questo bisogna rinunciare a una cena prelibata: quasi tutti i ristoranti hanno organizzato un servizio da asporto o di consegna a domicilio con menù speciali per l'occasione. Una bella tovaglia, le candele accese e gli chef penseranno al resto: sarà quasi come coccolarsi al ristorante, ma con la comodità di essere a casa propria.

8. Il capodanno a Times Square (in streaming)

Il capodanno a New York è ormai un'istituzione quasi leggendaria: il conto alla rovescia a Times Square, la sfera che scende allo scoccare della mezzanotte. Una tradizione che si ripete dal 1907 e che quest'anno verrà celebrata solo online: un ripiego che ha il vantaggio di poter permettere a tutto il mondo di vederlo in diretta, calcolando bene il fuso orario. O da recuperare il giorno sui canali social di One Times Square. Se amate la musica elettronica, sappiate che anche il celebre festival Tomorrowland ha organizzato uno spettacolo virtuale: si inizia alle 20 in 27 fusi orari differenti. Alla consolle dj del calibro di Martin Garrix e David Guetta, per salutare l'anno ballando.

9. La videochiamata con gli amici

Quest'anno le videochiamate sono state usate e abusate: riunioni di lavoro, compleanno, appuntamenti con il commercialista. Ma visto che ormai ci abbiamo preso la mano, tanto vale sfruttare le app per fare un saluto agli amici lontani. App come HouseParty includono anche una serie di giochi da fare insieme e filtri spiritosi. Su Zoom condividendo lo schermo si possono guardare insieme le foto più divertenti del liceo o delle vacanze, per ritagliarsi un'ora di risate e serenità insieme.

10. Il karaoke

Canta che ti passa, si dice: quale migliore occasione per scacciare i brutti ricordi improvvisando un karaoke in salotto? Ormai le serate karaoke sono un po' passate di moda (e definitivamente scomparse per via del Covid) ma basta un pc e un microfono per scatenarsi sulle note di grandi successi. Cantare fa bene all'umore e soprattutto fa subito aria di festa. Il vantaggio? Non si rischiano brutte figure: a parte i vicini, nessuno vi sentirà stonare.

5 idee per apparecchiare la tavola di Capodanno e renderla unica
5 idee per apparecchiare la tavola di Capodanno e renderla unica
Tavola di Capodanno: le idee a cui ispirarsi per il cenone
Tavola di Capodanno: le idee a cui ispirarsi per il cenone
64.976 di Donna Fanpage
Tavola di Capodanno 2020: le decorazioni per apparecchiarla
Tavola di Capodanno 2020: le decorazioni per apparecchiarla
15.878 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni