Cannes 2013: le pettinature più originali delle star

Anche quest'anno sul red carpet di Cannes per la 66° edizione del Festival del Cinema abbiamo visto gli hair style più diversi: molte celebrities hanno scelto acconciature semplici o raccolti raffinati, ma il parrucchiere della presentatrice russa Elena Lenina ha dato il meglio di sè, proponendo acconciature stravaganti che sembrano più opere d'arte astratte che il risultato di forcine e phon.

Allure romantica e raffinata per Nicole Kidman che ha scelto un'acconciatura cotonata sul davanti e raccolta sui lati a formare una coda di cavallo, quest'ultima indossata anche da Eva Longoria e Berenice Bejo. Capelli fin troppo lisci e piatti quelli di Carey Mulligan e Claire Julien. Anche Sara Forestier ha optato per un liscio, reso però più glamour da un leggero effetto shatush sulle punte, e il trend è stato sfoggiato anche da Melonie Diaz che però ha scelto un piega più mossa.

Le onde tra i capelli non sono mancate sul red carpet, in particolare quelle retrò: Valery Hache e la modella Tanya Dziahileva si sono ispirate all'acconciatura vintage alla Veronica Lake, con riga laterale e onde morbide. Audrey Tautou ha sfoggiato un taglio cortissimo e sbarazzino, mentre alcune vip hanno scelto il raccolto, come Marillon Cotillard che è rimasta sul semplice (fin troppo) abbinando a un trucco quasi inesistente un'acconciatura puntata sulla nuca con ciuffo. Più sofisticate Fan Bingbing che ha optato per un raccolto di trecce con tanto di chignon e  Katie Chang ha impreziosito l'acconciatura con due fermagli luminosi. Molto particolare l'acconciatura di Bai Ling che sembra quasi ispirata a un manga: un mix di frangia netta e cignon con ciuffi frontali ad incorniciare il volto.