17 Gennaio 2013
16:54

Gucci sceglie i Manga di Hirohiko Araki per lanciare la collezione Cruise 2013

La collezione Cruise 2013 di Gucci diventa un Manga. Frida Giannini, direttrice creativa della maison, collabora con il famoso artista di Manga giapponesi Hirohiko Araki per realizzare un’installazione unica in esposizione nelle vetrine di tutto il mondo.
A cura di Marco Casola

La direttrice creativa di Gucci, Frida Giannini, ha scelto di collaborare con un celebre artista di Manga giapponesi per creare delle installazioni uniche da posizionare nelle vetrine degli store monomarca di tutto il mondo. Hirohiko Araki è il disegnatore di Manga chiamato a reinterpretare la collezione Cruise 2013 di Gucci. Il risultato del unione tra Moda e Manga è un fumetto che animerà le vetrine dei negozi di proprietà Gucci nei mesi di gennaio e febbraio.

La collezione Gucci in versione Manga – Intitolato “Jolyne, Fly High with Gucci”, il Manga di Araki racconta l’avventura di Jolie Kujo, una studentessa che eredita un ricordo dalla collezione Gucci di sua madre. Spinta dal mistero celato dal suo tesoro vintage, intraprende un viaggio che trascende il tempo. Echeggiando la sensuale palette di colori e le sfumature grafiche della collezione Cruise di Frida Giannini con riferimenti simbolici all’iconico motivo Flora di Gucci che è stato reinterpretato in una selezione di pezzi chiave della collezione, la straordinaria tecnica di Araki conferisce un effetto tridimensionale ai suoi personaggi.

Gucci collezione Cruise 2020
Gucci collezione Cruise 2020
9.685 di Donna Fanpage
Gucci collezione Cruise 2019
Gucci collezione Cruise 2019
4.368 di Donna Fanpage
Le star alla sfilata della collezione Cruise 2020 di Gucci
Le star alla sfilata della collezione Cruise 2020 di Gucci
21.357 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni