La 69esima edizione del Festival di Cannes è ormai entrata nel pieno e sono moltissime le star che stanno infiammando il red carpet grazie ai loro incredibili look. Se il primo giorno avevano fatto parlare Kristen Stewart con il suo outfit aggressivo e rock e Blake Lively in rosso con un pancino quasi invisibile nonostante la gravidanza, ieri sera è toccato a George Clooney, che ha presenziato all’anteprima di “Money Monster”, il film fuori concorso di cui è protagonista insieme a Julia Roberts.

Naturalmente, ha voluto accanto a lui la moglie Amal Alamuddin, che è apparsa più glamour e in forma che mai. Ha infatti sfilato sul tappeto rosso con un meraviglioso abito giallo in chiffon monospalla con un corpetto increspato firmato Atelier Versace ed era così bella che somigliava ad una vera e propria dea. A lasciare tutti senza fiato è stato il profondo spacco laterale che, complice il vento, ha rivelato le sue gambe lunghe e perfette. La moglie di George ha poi completato il look con dei sandali alti di colore metallico, dei grossi orecchini di corallo e i capelli sciolti lasciati cadere sulla spalla destra.

La sua eleganza e il suo fascino innato hanno reso unico il look tanto sofisticato quanto semplice e, a giudicare dalla grazia con cui ha saputo portare uno spacco a rischio "incidente hot", è chiaro per quale motivo Clooney abbia scelto di sposarla. Sulla Croisette, i due sposini si sono scambiati innumerevoli baci e tenerezze, dimostrando a tutti che tra loro è vero amore. A quanto pare, l'ex "scapolo d'oro" di Hollywood ha messo la testa a posto, ma di fronte alla femminilità di Amal come si avrebbe mai potuto resistere?

Non è la prima volta che Amal Alamuddin si è distinta per la sua eleganza. Fin dal giorno del matrimonio con Clooney, celebrato a Venezia in una location da sogno, ha sempre sfoggiato dei look impeccabili, tanto che è stata definita una vera e propria icona di stile. Nonostante sia sobria e poco appariscente, riesce a scegliere sempre gli abiti giusti, dalle linee pulite e dallo stile ricercato. Insomma, sembra proprio che abbia tutte le carte in regola per diventare una "moderna lady" e a Cannes lo ha dimostrato ancora una volta.