480 CONDIVISIONI
8 Maggio 2015
13:36

Abbronzatura e creme solari: gli errori da non fare per una tintarella perfetta

Sei pronta per abbronzarti e ottenere una tintarella perfetta? L’attenzione deve essere concentrata soprattutto sull’applicazione della crema solare, che serve per proteggere la pelle da scottature e invecchiamento precoce. Ecco tutti gli errori da non fare.
A cura di Federica Ambrogio
480 CONDIVISIONI

L’estate si sta avvicinando e oltre al desiderio di avere una forma perfetta e superare la prova costume si inizia anche a volere una tintarella dorata che dica addio al pallore invernale. Prima di esporsi al sole però, è bene tenere presente alcuni fattori ed evitare di commettere errori che potrebbero rovinare la tua pelle.

La scelta della crema solare è fondamentale: anche se la protezione totale non esiste, è bene acquistare in farmacia una crema con un fattore di protezione elevato soprattutto per i primi giorni giorni di esposizione. Non è vero che con una protezione alta non ci si abbronza: al contrario la tintarella sarà uniforme e omogenea. Ricordate però che se applicate la crema direttamente in spiaggia rischiate di scottarvi: i prodotti infatti hanno bisogno di all'incirca mezz'ora di tempo per proteggere la pelle al meglio. Prima di esporvi al sole applicate quindi con cura la crema solare su tutto il corpo, anche nelle zone che saranno successivamente coperte dal costume. Alcune zone sono più sensibili di altre, pertanto necessitano di maggiore attenzione: palpebre, ascelle, inguine, l'interno delle braccia ma anche la pianta dei piedi devono essere protette con la stessa cura con cui proteggi la pelle del viso.

È importante ricordarsi di ripetere l'applicazione della crema, soprattutto se fai il bagno in mare o una doccia rinfrescante: da evitare invece l'applicazione di una crema idratante prima di quella solare, dal momento che renderebbe meno efficace la protezione. Se hai la pelle secca scegli una crema solare con azione idratante. Se la vostra pelle è piuttosto delicata o se volete garantirvi una protezione completa utilizzate una crema apposita per il viso e una per il corpo, facendo attenzione a non applicare erroneamente il prodotto sbagliato. Se andate in spiaggia anche se la giornata nuvolosa, ricordate di applicare ugualmente la crema solare: spesso infatti i raggi del sole penetrano tra le nuvole senza che ce ne accorgiamo e nell'arco di qualche ora la nostra pelle potrebbe scottarsi. L'ombrellone non vi proteggerà dai raggi solari: anche se pensate di essere all'ombra, applicate ugualmente la crema solare.

480 CONDIVISIONI
Le creme solari per abbronzarsi in quarantena
Le creme solari per abbronzarsi in quarantena
14.071 di Stile e trend
Ci si può abbronzare con la birra? I miti da sfatare sulla tintarella
Ci si può abbronzare con la birra? I miti da sfatare sulla tintarella
Le migliori creme solari colorate
Le migliori creme solari colorate
2.759 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni