Che spazzola usi per la messa in piega? Spesso il pettine sbagliato può rovinare i tuoi capelli rendendoli elettrici e sfibrati: se le setole non sono morbide infatti, spazzolando la tua chioma potresti stressare le ciocche e il cuoio capelluto, causando la perdita dei capelli. Ecco 5 spazzole da provare per avere capelli perfetti,  seconda dello styling che vuoi realizzare.

1. Tek – Spazzola termica professionale 18 mm (27,00€): la spazzola ideale per chi ha i capelli corti o per chi vuole fissare la frangia. É in ceramica con setole antibatteriche, perfetta per mettere in piega il capello senza elettrizzarlo: il risultato finale sarà un effetto lucido e perfettamente ordinato.

2.Ghd – Puddle Brush (27,00€): ideale per districare velocemente anche i capelli più lunghi senza renderli elettrici. É perfetta anche per asciugare i capelli in modo veloce e ottener senza difficoltà un liscio naturale e perfetto. Con questa spazzola riuscirai anche a fissare la tua frangia: ti basterà infatti spazzolare i capelli a destra e a sinistra, direzionando il phon dall'alto verso il basso con temperatura media.

3.Tangle Teezer – The Original (15,00€): è la spazzola preferita dai più piccini perché districa anche i capelli più annodati senza provocare dolore e senza stressare i capelli, che saranno perfettamente disciplinati. Si può utilizzare sia sui capelli asciutti per rinvigorire lo styling che sui capelli bagnati per eliminare i nodi dopo lo shampoo.

4.Eva NYC – Pettine lungo con olio di argan infuso (21,43€): il pettine perfetto per ottenere l'effetto liscio districando le ciocche. All'interno è stato cotto dell'olio di argan che si distribuisce uniformemente tra i capelli donando alla tua chioma un effetto lucido e estremamente morbido.

5. Sephora – Spazzola Brushing (23,50€): una spazzola in setole di cinghiale perfetta per donare volume ai capelli e creare onde morbide sui capelli di media lunghezza. La tormalina che riveste la spazzola annulla l'effetto elettrostatico ravvivando la lucentezza del capello.