Valorizzare al meglio il proprio lato B non è sempre facile: ogni forma del fondoschiena richiede un intimo adeguato ma ci sono alcuni trucchetti che ogni donna dovrebbe conoscere per valorizzarsi al meglio. Ecco 10 consigli di cui non potrai più fare a meno: scopri nella gallery tutti i modelli da indossare e l'intimo giusto per esaltare il tuo lato B!

  1. Pantaloni senza tasche: se hai un fondoschiena rotondo e tonico, il pantalone giusto per valorizzare al meglio il tuo lato B è quello senza tasche posteriori. Questo taglio ti permetterà di esaltare al meglio le curve del fondoschiena, portandolo in primo piano.
  2. Jeans push up: così come il reggiseno valorizza il decolletè, il jeans push up solleva anche il sedere più piatto, rendendolo più rotondo. In commercio esistono sia i jeans che i leggins, ma puoi indossare anche i collant push up sotto un vestito o una gonna.
  3. Tasche medie che seguono le forme: se scegli di indossare un jeans 5 tasche fai attenzione al taglio di queste ultime. Se sono posizionate perpendicolarmente tendono ad appiattire il lato B, mentre se sono troppo grandi rischiano di ingrossare anche il sedere più magro. La tasca ideale è di misura media e cucita in modo da seguire le forme del tuo corpo.
  4. Gonna a tubo: se sei magra e alta uno degli indumenti che non possono mancare nel tuo armadio è la gonna a tubo sopra al ginocchio. Fasciante e aderente, è perfetta per esaltare le tue curve e valorizzare al meglio il lato B. Da indossare rigorosamente con intimo senza cuciture, tanga e perizomi.
  5. Skinny: il modello di pantaloni più adatto se hai un alto B poco formoso o piatto. Lo skinny avvolge le gambe sollevando le tue curve e rendendo il tuo fondoschiena rotondo e alto. Da evitare se le tue gambe non sono particolarmente snelle.
  6. No ai pantaloni bianchi: anche se sono considerati un capo must per l'estate, indossare il pantalone bianco è un grande rischio. Il colore chiaro infatti, allarga anche la silhouette più perfetta, e spesso il tessuto mette in evidenza anche la più piccola imperfezione.
  7. Lo slip push up: anche l'intimo può aiutarti a mettere in evidenza il tuo fondoschiena, in particolare l'intimo modellante. Scegli uno slip push up per sollevare i glutei, e se hai qualche rotolino di troppo punta su uno slip a vita alta e contenitivo, scegliendo però tessuti morbidi e leggeri.
  8. La lingerie anni '50: lo slip vintage a vita alta è perfetto per le donne a pera, per esaltare glutei e punto vita. Esaltano i fianchi creando una siloheutte sexy e sensuale. Se hai qualche chiletto di troppo evita i tessuti lucidi che potrebbero creare difetto e scegli modelli a vita non troppo alta.
  9. Slip senza cuciture: indispensabili sotto abiti e pantaloni aderenti. Esaltano non solo il lato B e i glutei, ma nascondono anche le maniglie dell'amore rendendo la silhouette più armonica.
  10. Intimo imbottito: il tuo problema è un lato B troppo piatto? Da qualche tempo puoi rimediare con l'intimo imbottito: non esistono solamente i reggiseni che rendono il decolletè più prosperoso, ma anche gli slip che creano curve sinuose e sensuali.