Sono ormai giorni che non si parla d'altro: sul web spopolano le immagini "natalizie" della famiglia reale d'Inghilterra, scattate da un fotografo non professionista in un cortile a Kensington Palace, in cui il vero protagonista è il piccolo George. Il "pargolo reale" è riuscito a rubare la scena al padre William e persino a mamma Kate, icona di stile che grazie ai suoi look sobri ed eleganti riesce sempre a far notizia finendo sulle prime pagine di tutti i giornali del mondo. Nelle splendide fotografie il bambino appare come un perfetto piccolo Lord inglese, con sguardo sorridente, cappelli dorati raccolti in una fila laterale e schiocche rosse. Oltre alla bellezza del piccolo a colpire il pubblico è stato il "baby outfit" scelto per posare negli scatti. Oggi molti genitori vestono i figli come piccoli adulti, facendo indossare loro jeans, stivaletti e giacche dalle linee o con decori poco adatti ad un bebè, Kate e William, invece, per la foto ufficiale del loro primogenito George, hanno scelto un look classico, quasi retrò, composto da capi semplici adatti ad un bambino.

Pochi giorni fa era Kate "principessa di stile" a far parlare con i look sfoggiati durante il viaggio ufficiale a New York, ora è George a catalizzare l'attenzione. Proprio come la mamma, anche il Royal baby è elegante e sfoggia un look essenziale e molto classico, un look che però non è costoso come si potrebbe immaginare. Del resto George è figlio dei reali di Inghilterra, un bambino che potrebbe indossare costosissimi abiti cutom made, magari più cari di un completo d'alta moda per adulti. Mamma Kate però non ama gli sprechi e gli eccessi, è la prima a riciclare i propri abiti, indossandoli in occasioni differenti e soprattutto sono molte le occasioni in cui sceglie abiti economici di brand low cost come Topshop e Asos.

Nell'outfit del piccolo, che potremmo definire "economico" o comunque non eccessivamente caro, lo stile semplice ed elegante di Kate regna sovrano, uno stile tradizionale che però viene mixato e smorzato da elementi ironici, più adatti ad un bambino. Cucite nella trama del gilet blu con scollo a V, infatti, spiccano divertenti decori colorati, chiaro richiamo alle tradizionali guardie inglesi che ogni giorno proteggono il palazzo reale con il loro maxi copricapo e la divisa rossa. Il capo è firmato Cath Kidston, costa 32 sterline, circa 40 euro, ma è sold out da più di due settimane, sul sito del marchio sono disponibili modelli con decori differenti. Il mini maglioncino smanicato ha avuto un tale successo che su e-Bay sono apparse centinaia di offerte da parte di privati che mettono in vendita o all'asta il capo ormai celebre del piccolo George.

L'outfit reale è poi completato con un body bianco in cotone organico del marchio Polarn O. Pyret, del costo di 16 sterline, pari a circa 20 euro, con l'inconfondibile marchio nero del brand sulla manica sinistra. Anche in pantaloncini scuri pare siano dello stesso marchio della camicia, ma potrebbero essere anche firmati Rachel Riley, una delle stiliste preferite della Duchessa di Cambridge, la stessa designer ha creato anche diversi outfit indossati dal piccolo George durante il Royal Tour asutraliano. Infine i calzini blu navy sono del marchio spagnolo Neck & Neck e costano 6.99 euro, mentre la scarpine in pelle blu navy sono di Star rite e costano 36 sterline, pari a circa 45 euro.