Le sue creazioni sono sexy ma estremamente eleganti, i suoi sontuosi abiti hanno lunghe gonne, corpetti aderenti e decori preziosi, proprio come quelli di una vera principessa. Forse per questo le donne dello showbiz amano lo stile di Zuhair Murad, il celebre stilista che abbiamo recentemente visto sfilare sulle passerelle di Parigi con la sua collezione Autunno/Inverno 2014-15. Negli ultimi anni il designer è riuscito a conquistare la ribalta grazie a star internazionali come Jennifer Lopez, Beyoncé, Katy Perry, Blake Lively e tante altre, che hanno sfoggiato le sue splendide creazioni sui red carpet di mezzo mondo.

La prima star ad indossare un abito Zuhair Murad

La prima star ad indossare un modello Zuhair Murad in un'occasione importante è stata Miley Cyrus, che agli Oscar del del 2009 ha calcato il red carpet con un abito dal corpetto scollato con gonna ampia ricoperta di cristalli e lembi di stoffa simili a petali di rosa. Da quel momento le celeb hanno fatto a gara per vincere il "premio" di più sexy della serata indossando un vestito griffato Zuhair Murad. A lanciare lo stilista a livello mondiale è stata però Jennifer Lopez quando, nel 2011, riuscì a catalizzare tutte le attenzioni su di sè sfilando sul tappeto rosso degli American Music Awards con un sensuale nude look firmato Murad che è rimasto nella storia.

Il designer più amato da Belén Rodriguez

Zuhair Murad, designer libanese classe 1971, con i suoi sensualissimi abiti d'alta moda in pochi anni è riuscito a conquistare le donne di Hollywood ma non solo. Anche nel bel paese lo stilista ha fatto breccia nel cuore di una delle celeb più amate, Belén Rodriguez, che in diverse occasioni ha scelto modelli firmati Zuhair Murad, tra i tanti l‘abito della collezione Resort 2015 indossato al matrimonio di Elisabetta Canalis che ha scatenato mille polemiche poichè ritenuto dai più troppo sensuale e provocante per una cerimonia.

Lo stilista che veste le star

Zuhir Muras inizia la sua carriera nel 1997, a Beirut, dove apre il primo atelier in cui produce abiti sartoriali su commissione per le ricche signore della città. Al 1999 risale il suo debutto in passerella, durante le sfilate di Alta Roma. Lo show viene accolto con critiche entusiastiche, lo stilista decide dunque di trasferirsi a Parigi per sfondare nel mondo della moda. Pian piano le celebrities più famose conoscono il suo stile e se ne innamorano, il successo cresce sempre più fino a quando la teen star Miley Cirus sceglie un suo abito per partecipare agli Oscar, il resto è storia. Il segreto del successo di Murad è l'amore dello stilista per le donne e soprattutto la sua capacità di renderle bellissime e sensuali. Con la stoffa crea splendidi abiti in grado di esaltare le forme e mettere in evidenza i punti forti, il tutto condito con dettagli scintillanti e tessuti preziosi che mandano in visibilio ogni donna.