8.225 CONDIVISIONI
23 Gennaio 2015
18:57

Vuoi evitare che il profumo svanisca dopo poche ore? Ecco come applicarlo

Vuoi far durare a lungo il tuo profumo e sprigionare un alone di freschezza e sensualità? Il segreto è applicarlo nei punti giusti e soprattutto non esagerare. Ecco tutti i consigli per far durare più a lungo il tuo profumo.
A cura di Federica Ambrogio
8.225 CONDIVISIONI

Se dopo poche ore dall'applicazione il tuo profumo svanisce senza lasciare neanche un residuo di fragranza, potresti averlo applicato nel modo sbagliato. Non è necessario fare "il bagno" nel profumo, ne bastano poche gocce applicate nella giusta posizione per garantire una lunga durata e un gradevole profumo per tutta la giornata.

Innanzitutto l'idea comune di spruzzare il profumo sui vestiti è decisamente sbagliata: la fragranza infatti potrebbe macchiare gli abiti. Meglio quindi evitare di spruzzarlo direttamente sui vestiti, e piuttosto vaporizzarne in aria qualche goccia e passare attraverso la nuvola di profumo. In alternativa, puoi spruzzare il profumo su dei fogli di carta assorbente e inserirlo tra i vestiti o tra la biancheria intima: in questo modo la carta rilascerà a poco a poco il profumo in modo delicato, senza macchiare i vestiti. Quando lo vaporizzi direttamente sul corpo invece, dovresti mantenere almeno 10 cm di distanza. Anche le vostre abitudini possono modificare la durata del profumo: per i fumatori per esempio, il profumo dura molto di meno, perché l'odore e il fumo delle sigarette copre e altera la fragranza.

Per farlo durare più a lungo è poi necessario spruzzarlo nelle zone più calde del corpo, come polsi, collo, caviglie e ginocchia: in questo modo il profumo penetrerà meglio e si sprigionerà ad ogni vostro movimento. Non è invece da applicare nelle zone sensibili come le ascelle ma anche su tagli e ferite.  Se vuoi rendere ancora più intenso il tuo profumo, puoi abbinare ad esso altri prodotti con la stessa fragranza. Le case cosmetiche infatti spesso producono dei veri e propri kit che oltre al profumo contengono anche bagno doccia e crema corpo: in questo modo nutrirai la pelle con la stessa fragranza e il profumo sarà più persistente. Per non alterare la fragranza e rovinare la qualità e di conseguenza anche la sua durata, evita di lasciare la boccetta vicino a fonti di calore come termosifoni o asciugatrici.

8.225 CONDIVISIONI
Vuoi che il profumo duri a lungo? Basta usarne qualche goccia sull'ombelico
Vuoi che il profumo duri a lungo? Basta usarne qualche goccia sull'ombelico
Ombelico, dietro le ginocchia e sui capelli: ecco dove bisogna spruzzare il profumo
Ombelico, dietro le ginocchia e sui capelli: ecco dove bisogna spruzzare il profumo
Gli Oscar del profumo: ecco le migliori fragranze del 2015 (FOTO)
Gli Oscar del profumo: ecco le migliori fragranze del 2015 (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni