A Venezia hanno finito il correttore e il contorno occhi distensivo: non c'è altra spiegazione per i make up look che hanno sfilato sul red carpet della 72 edizione del Festival del Cinema di Venezia. Le star infatti sono apparse stanche e provate, e di certo il make up non ha fatto miracoli.

Così, volti come Dakota Jhonson, Carolina Crescentini, Tilda Swinton e Kristen Stewart hanno sfoggiato occhiaie e borse sotto gli occhi come non le avevamo mai viste. Occhi segnati e gonfi, cerchi scuri nel contorno occhi che hanno reso anche il look più bello e sofisticato poco curato e tratti trasandato. I bellissimi occhi blu di Dakota erano piccoli e schiacciati da un gonfiore piuttosto evidente, che ha messo in risalto le linee del contorno occhi, segnato anche da un cerchio scuro, che non ha nulla a che vedere con quello di  Kristen Stewart, grigio e cupo che rende il suo sguardo stanco.

Anche Carolina Crescentini non è apparsa al meglio con borse sotto gli occhi e cerchi scuri nel contorno occhi, come se avesse avuto un riposto piuttosto movimentato. Il look di Jhonny Depp ha fatto tanto scalpore, ma anche quello della moglie Amber Heard non era dei migliori: anche per l'attrice infatti le occhiaie non hanno lasciato scampo e il contorno occhi è apparso piuttosto segnato. Non passa inosservato neanche il contorno occhi di  Elizabeth Banks, piuttosto segnato e sicuramente non luminoso, così come quello di  Laura Bailey. Paz Vega era meravigliosa, ma le borse sotto gli occhi non hanno salvato neanche lei. Sfoglia la gallery e scopri tutti i look flop delle star sul red carpet del festival del cinema di Venezia!