Sono celebrities, e anche se le crediamo perfette non lo sono affatto. A prova di questo, come ogni anno, ci sono le immagini che hanno immortalato le star con look a dir poco flop sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia.  Chi con acconciature fai da te, chi con make up sbagliati e sbavati, chi con nuance non adatte ai propri colori: insomma, con anche con l'aiuto di make up artist e hair stylist le celebrities possono sbagliare.

Il trend prevede sopracciglia folte  e nature, ma Agostina Lopez ha davvero esagerato: le sue sopracciglia incolte e nerissime ricordano più Marrabbio che non Cara Delevignge. Per quanto riguarda i capelli Gail Zappa sembra  una casalinga disperata, e non assomiglia affatto alla Eva Longoria di Desperate Housewives: chioma arruffata e disordinata, senza forma, proprio come quella di Claudia Levy, troppo piatta alla radice e con boccoli non definiti sulle punte. Il look di Melanie Thierry è un flop totale: va bene essere in dolce attesa, ma l'acconciatura da Sud-Tirolo e il viso totalmente acqua e sapone non le donano affatto. Per il make up ne abbiamo viste di tutti i colori: da Robyn Davidson che ha esagerato con un trucco eccessivo a Carmen Chaplin che ha scelto un rossetto rosso abbinato al vestito rosso (e anche al tappeto) che le evidenzia la sua bocca non troppo fine e ricorda quasi Joker nel film Batman.

Per la serie dei nude look  Yi Zhou vince il premio per il trucco peggiore: sicuramente ha utilizzato una BB cream made in Asia che ha ingrigito l'incarnato senza coprire le occhiaie e lasciando zone lucide. Anche Giorgia Wurth ha la pelle estremamente lucida che va a rovinare il trucco che nel complesso era molto sofisticato. Sophie Kennedy Clark, dopo i capelli piatti del primo giorno, ha scelto un raccolto con rossetto rosso e eye liner: peccato che sulla sua guancia ci sia un accumulo di illuminante e terra abbronzante. Passando alle star italiane non possiamo non parlare di Valeria Marini: il trucco degli occhi non è uguale, uno decisamente più luminoso e brillante dell'altro, e anche le ciglia finte non sono applicate alla perfezione. Alice Bellagamba invece ha scelto un trucco che non valorizza per nulla il suo viso delicato, invecchiandola a dismisura.