È uscito da pochi giorni e spopola già sul web: il video ufficiale del singolo di Jennifer Lopez, "Ain’t your mama" è tra i più visualizzati del momento. Primo brano estratto dal nono album di J.Lo che uscirà entro la fine del 2016, anche il suo video clip è frizzante e vivace, e vede una Jennifer Lopez poliedrica e versatile che cambia look a seconda del personaggio che interpreta.

Nell'ultimo video infatti, Jennifer ha dimostrato ancora una volta le sue abilità recitative: oltre che cantare e ballare infatti, J.Lo si trasforma in diversi personaggi durante i 5 minuti di video. Da giornalista bagnata dalla pioggia diventa una perfetta casalinga anni'50, poi una segretaria, fino a diventare un'impiegata ribelle. Nel corso del video le trasformazioni di J.Lo, che non ha paura di mostrarsi senza trucco, sono davvero ammirevoli.

La cantante sfoggia look ispirati a differenti epoche, cambiando non solo abito e make up, ma anche acconciatura. Se all'inizio del video vediamo una J.Lo su tutte le furie con i capelli bagnati dalla pioggia, nel giro di pochi secondi si trasforma in una pin up in perfetto stile anni'50 con i boccoli biondo ossigenato che ricordano tanto quelli di Marilyn Monroe. Basta qualche attimo e la ritroviamo nella veste di una segretaria anni '60, con la frangetta bombata e l'acconciatura cotonata sulla nuca, rigorosamente ramata.

Il terzo cambio di look si ispira agli anni'80, sia per quanto riguarda l'outfit viola fiammante abbinato al rossetto fucsia lucido che per i capelli: questa volta J.Lo stupisce tutti con una cascata di boccoli definiti ed elastici che si muovono sinuosamente mentre lei danza seguendo il ritmo della canzone. Per il penultimo look un tuffo negli anni'90 con capello liscio e fascia denim tra i capelli: per chiudere il video invece, la cantante sceglie un look rock e selvaggio, con i capelli sciolti e naturalmente mossi. Guarda tutti i look di J.Lo nella gallery!