Festival di Cannes 2021
10 Luglio 2021
09:23

Tina Kunakey a Cannes 2021 come una Madonna rinascimentale: sul red carpet sfila col velo sul capo

Durante la quarta serata del Festival di Cannes è andata in scena la prima del film Benedetta e a incantare tutti sul red carpet con la sua bellezza divina è stata Tina Kunakey. La seconda moglie di Vincent Cassel si è trasformata in una Madonna rinascimentale con tanto di velo che le ha coperto il capo.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Cannes 2021

La 74esima edizione del Festival di Cannes è entrata nel vivo, ieri, in occasione della quarta serata dell'atteso evento cinematografico, si è tenuta la prima del film Benedetta e, come da tradizione, il red carpet è stato invaso dalle star. Dopo Andie MacDowell con i capelli bianchi, Candice Swanepoel con la tutina dei Maneskin e Chiara Ferragni con l'abito verde lime con le decorazioni in alluminio, questa volta a distinguersi per originalità è stata Tina Kunakey, la modella dai ricci esplosivi sposata con Vincent Cassel. Sarà perché voleva puntare su un outfit a tema con il film presentato o perché semplicemente intendeva mettere in risalto la sua bellezza divina, ma si è trasformata in una Madonna rinascimentale dallo stile super glamour.

Il look di Tina Kunakey al Festival di Cannes

Per la sua ennesima apparizione al Festival di Cannes Tina Kunakey ha rinunciato ai classici abiti da sera con pompose gonne di tulle, spacchi e maxi scollature, ha preferito qualcosa di più originale e colorato. Si è affidata all'eleganza di Valentino, sfoggiando un completo Haute Couture in color block sui toni del viola, lilla e rosso. Ha indossato una sinuosa gonna a sirena con lo strascico e una casacca con maniche a palloncino e cappuccio e maxi fiocco in vita in stile geisha. Ha sfilato con il capo coperto dal velo, rendendo così iconico l'outfit. Non ricorda forse una Madonna rinascimentale ma in versione glamour e moderna?

Tina Kunakey in Valentino
Tina Kunakey in Valentino

Tina Kunakey rinuncia ai ricci esplosivi

La vera rivoluzione nel look scelto per Cannes da Tina Kunakey sta nei capelli. Siamo sempre stati abituati a vedere la modella con dei meravigliosi ricci vaporosi ed esplosivi ma per l'ambito red carpet della Croisette ha pensato bene di puntare su qualcosa di più sobrio. Ha tenuto la chioma legata in un elegante raccolto, lo ha portato tiratissimo e con la fila centrale. La pettinatura ha messo in risalto i raffinati orecchini di diamanti, i lineamenti perfetti del viso e il make-up impeccabile leggermente più marcato sulla bocca. Così facendo, ha reso ancora più "angelico" il suo look griffato da tappeto rosso, anche se riesce a essere divina in ogni versione.

Tina Kunakey con i capelli raccolti e tirati all’indietro
Tina Kunakey con i capelli raccolti e tirati all’indietro
38 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni