Mostra del cinema di Venezia 2021
2 Settembre 2021
10:07

Serena Rossi cambia look per il primo red carpet: a Venezia 2021 debutta col nuovo caschetto biondo

Serena Rossi è la madrina della 78esima edizione del Festival del Cinema di Venezia e non poteva che dare il meglio di lei in fatto di stile durante la cerimonia di inaugurazione. Si è presentata sul red carpet con un lungo ed elegante abito nude, completando il tutto con un nuovo caschetto sbarazzino e trendy.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mostra del cinema di Venezia 2021

È partita la 78esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, ieri sera si è tenuta la serata inaugurale con la prima del nuovo film di Pedro Almodovar Madres Paralelas e, come succede a ogni evento mondano atteso come questo, le star hanno colto l'occasione per sfoggiare i loro look più eleganti e glamour. A presentare la cerimonia di apertura è stata la madrina di quest'anno, Serena Rossi, apparsa bon-ton e sofisticata sul red carpet. Il dettaglio che ha maggiormente attirato le attenzioni del pubblico? Il suo caschetto trendy, una delle acconciature must-have del prossimo autunno.

L'abito nude scintillante di Serena Rossi

Dopo il total white per l'arrivo e il rosa fragola per il primo photocall, Serena Rossi ha puntato sul color nude per il debutto sul red carpet di Venezia 2021. Per presentare la cerimonia di apertura nelle vesti di madrina ha sfoggiato ancora una volta una splendida creazione firmata da re Giorgio Armani, per la precisione un lungo abito a sirena della collezione Privé. Si tratta di un modello ricoperto di paillettes tono su tono, fasciante sulla parte alta della silhouette, con un corpetto che sembra strapless ma che in verità ha un velo di tulle trasparente sopra al décolleté (così da evitare ogni tipo di "incidente"). Ad accompagnarla sul tappeto rosso è stato il compagno Davide Devenuto, apparso elegantissimo in un tradizionale smoking nero portato con camicia bianca e papillon.

Serena Rossi in Armani Privé
Serena Rossi in Armani Privé

Serena Rossi: come ha fatto a sfoggiare tre tagli diversi in poche ore?

Serena Rossi sta dimostrando di essere una vera e propria "trasformista" in fatto di hair look durante la sua esperienza veneziana, basti pensare al fatto che ha sfoggiato sempre acconciature radicalmente differenti per le prime tre apparizioni. È arrivata in Laguna con la frangia a tendinacon la frangia a tendina, è poi passata a una lunghissima coda di cavallo (portata senza frangetta) durante il Photoshop sulle rive del Lido e sul red carpet ha sfoggiato un caschetto trendy. Come ha fatto a rivoluzionare tanto la sua chioma in poche ore? Ad aiutarla sono stati i parrucchieri del team Armani Beauty, che le hanno applicato extension e ciocche artificiali per le pettinature long ed elaborate. Come sono i "veri" capelli di Serena? Come quelli sfoggiati sul tappeto rosso, dunque lunghi fino alle spalle. Rispetto a qualche tempo fa ha aggiunto una piccola novità: li ha sfumati con un balayage biondo.

Il nuovo caschetto biondo di Serena Rossi
Il nuovo caschetto biondo di Serena Rossi
86 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni