In occasione della 71esima edizione del Festival di Cannes, che fino al 19 maggio vedrà la presentazione in anteprima di film provenienti da ogni parte del mondo, è stato organizzato il tradizionale gala di Fashion For Relief. L'evento è stato fondato nel 2005 e ha l'obiettivo di sostenere diverse importanti cause come la lotta contro l'ebola e il soccorso a seguito di disastri naturali. Quest'anno è stata lanciata la campagna Race To Equality in collaborazione con Save the Children e Time's Up per combattere ogni forma di razzismo e il red carpet si è riempito di star. Chi è che più delle altre ha attirato l'attenzione dei media? La modella di Victoria's Secret Sara Sampaio, che sembrava non aver indossato gli slip.

Il look sexy di Sara Sampaio

Sara Sampaio è stata una delle ospiti al tradizionale gala Fashion For Relief, che si tiene ogni anno durante il Festival di Cannes. Per un'occasione tanto speciale non poteva che dare il meglio di lei in fatto di look. La modella di Victoria's Secret ha puntato tutto sulla sensualità e ha indossato un abito di Roberto Cavalli senza spalline ricoperto di paillettes bianche sia sul corpetto che sulla lunga gonna dal profondo spacco laterale. Ha completato il tutto con dei décolleté bianchi, un tocco di rossetto rosso fuoco e i capelli sciolti e ondulati. La cosa particolare? Sembrava non portare gli slip e la gonna trasparente non faceva altro che mettere in risalto le sue "grazie". In verità, però, il trucco c'è, anche se non si vede. La top model porta un micro tanga color carne praticamente invisibile che riesce a coprire "giusto il necessario", evitando ogni tipo di scandalo. Insomma, a quanto pare le star ne sanno davvero una più del diavolo quando devono sfoggiare un outfit nude.

Gli stratagemmi delle star per sfoggiare i nude look

Il Festival di Cannes non è solo un evento atteso nel mondo del cinema, ogni anno si trasforma in una cerimonia glamour con innumerevoli star che indossano dei meravigliosi abiti sul red carpet. Negli ultimi tempi sono moltissime le donne famose che hanno puntato tutto sulla sensualità, sfoggiando dei nude look davvero audaci. Oltre a Sara Sampaio, anche Irina Shayk si è presentata alla prima del film senza slip in uno splendido vestito Versace, Barbara Meier ha preferito uno spacco inguinale, mentre Kendall Jenner ha messo il seno in mostra con un minidress trasparente di paillettes. In tutti i casi sembrava che nessuna di loro portasse gli slip ma in verità hanno usato dei piccoli stratagemmi. Mutande color carne senza cuciture, intimo cucito all'interno della gonna, tanga senza le parti laterali, sono solo alcuni dei segreti usati dalle celebrities quando scelgono un nude look. E' passato alla storia, ad esempio, l'abito rosa e celeste che ha rivelato la farfallina all'inguine di Belén Rodriguez a Sanremo, caratterizzato da biancheria intima "incorporata", oppure l'outfit total red con lo spacco vertiginoso di Bella Hadid a Cannes. Insomma, dare l'idea di non indossare gli slip è ormai la moda del momento, meglio però non gridare subito allo scandalo: nella maggior parte dei casi l'intimo c'è ma è quasi invisibile.