14 Febbraio 2013
13:57

Sanremo 2013: i look della seconda serata (FOTO)

La seconda serata del Festival rimarrà nella storia per la sexy scollatura di Luciana Littizzetto e per l’insulso completo di Carla Bruni. I giovani in gara portano sul palco inguardabili look trasandati, mentre le donne stupiscono con bellissimi abiti da sera.
A cura di Marco Casola

Si è conclusa anche la seconda serata di Sanremo 2013. Dopo un solo giorno abbiamo già dimenticato le polemiche e i look poco convincenti della prima serata per far posto alla musica e agli outfit, ancor meno convincenti, della seconda puntata. Protagonista indiscussa è sicuramente la meravigliosa Bar Refaeli, splendida e sensuale nei sui abiti Roberto Cavalli, la modella finalmente è riuscita a portare un pò di stile ed eleganza sul palco dell'Ariston. La Littizzetto aggiusta il tiro e indossa abiti che convincono di più rispetto a quelli della precedente puntata. Purtroppo i look di big, giovani e ospiti, a parte qualche rara eccezzione, sono davvero un disastro.

Luciana Littizzetto e la sexy scollatura da Vamp – La presentatrice del Festival nella seconda serata indossa tre creazioni del giovane designer Gianluca Capannolo. Gli abiti appaiono divertenti ed eleganti, lo stilista riesce a proporre modelli glamour che "rispettano" lo stile giocoso della Littizzetto e nascondendone i difetti. Il primo esibito è un mini abito bianco dalle linee extra large, impreziosito da un colletto gioiello ricoperto di cristalli, che fa pendant con il maxi bracciale.

Un intenso verde acqua ed un lungo strasico caratterizzano il secondo abito in seta, anche in questo caso la silhouette estremamente larga e le linee basic contribuiscono a nascondere i fianchi e a rendere originale l'outfit. Infine il terzo modello, il più azzeccato. Luciana era davvero splendida nel bellissimo abito nero lungo, con scollatura in vista e dettagli gold metallici in vita e sui polsini. Purtroppo la presentatrice abbina ancora una volta a tutti gli abiti  le orrende calze coprenti e gli zatteroni neri in stile Frankenstein.

Promossi i look maschili – Gli uomini anche in questa seconda serata esibiscono completi eleganti ed originali. Fazio appare sempre impeccabile nel suo completo nero CoSTUME NATIONAL HOMME, Checco dei Modà sale sul palco con capi trendy e giovanili firmati Emporio Armani, davvero chic anche Beppe Fiorello, con la sua giacca smoking carta da zucchero, perfetta per il tributo a Modugno.

Tra gli ospiti maschili spicca l'outfit di tendenza scelto da Asaf Avidan, che indossa un total look Dondup, con giacca dalle linee moderne e pantaloni ultra skinny abbinati a scarponcini in pelle. Infine una menzione speciale va a Max Gazzè ed al suo originalissimo look firmato Etro; il cantante sfoggia una splendida giacca a coda, in velluto nero con profili dorati, pantaloni large e camicia rigata con micro colletto. Max completa il look con una rosa gialla appuntata sulla giacca e con uno smalto nero sulle unghie.

Le sportive non convincono – Nella seconda serata hanno calcato il palco alcune delle sportive italiane più famose del momento. Bisogna ammettere che le ragazze ci hanno provato, ma non sono riuscite a scegliere look perfetti per Sanremo. La tiratrice italiana di tiro a volo, Jessica Rossi, sembrava una principessina al ballo, con il suo abito turchese firmato Sposa D’Este; la sportiva ha compiuto un grave errore completando il look con una spilla di strass ed un fiore pacchiano al polso.

Anche le campionesse di scherma non convincono particolarmente: Ilaria Salvadori appare troppo dark nell'abito extra large di Laura Biagiotti, mentre Elisa Di Francisca ha rovinato il modello rosso fuoco con scarpe e gioielli troppo eccessivi. L'unica ad esibire un bell'abito è Arianna Errigo, che ha indossato una creazione color cipria, con bustier rigido e gonna a strascico, di Gattinoni Couture. La Errigo si salva grazie al vestito, ma cade in un baratro con l'hairstyle vaporoso da "dita nella presa elettrica".

Le donne di Sanremo In&Out – Annalisa Scarrone è deliziosa come  sempre, la giovane cantante non sbaglia mai un colpo e anche per  Sanremo sceglie il look giusto, giovanile, chic e di tendenza. Per la seconda serata indossa un completo di Blugirl, con short in pizzo color champagne e blusa in plumetis con maniche a sbuffo, completano l'outfit un paio di platforms stringate in pelle color panna. Bellissima ed elegante anche Filippa Lagerback, che calca il palco di Sanremo con un vestito della collezione P/E 2013 di Stella McCartney, abbinato a sandali con T bar e tacco di strass firmati Moreschi. Eleonora Pedron è bella ma non balla, il suo look sanremese non ha nulla che non va, molto bello ed elegante il lungo abito drappeggiato in chiffon rosso di Luisa Beccaria, ma la soubrette appare "senza sale".

Siamo d'accordo sul fatto che una premiére dame debba mantenere uno stile sobrio ed elegante, ma forse Carla Bruni avrebbe potuto osare un pò di più. Il suo completo grigio è troppo rigoroso e poco adatto ad un'occasione del genere, sbagliatissimi poi gli stivaletti stivaletti neri che completano l'outfit. Un grosso No va al look di Malika Ayane, in un lungo abito nero di Lorenzo Riva, qualcuno dovrebbe dire alla bravissima cantante che la paglia gialla che porta in testa è davvero orrenda, per non parlare degli eccessivi tatuaggi.

Il disastroso stile dei giovani in gara – E' chiaro che le nuove proposte hanno bisogno di un nuovo look, infatti i giovani saliti sul palco ieri sera non hanno brillato per le loro scelte di stile. Antiquato e troppo eccessivo l'outfit di Renzo Rubino, che si è esibito con una giacca di broccato bordeaux, abbinata ad una cravatta larga dello stesso colore. Il frontman dei 
Blastema
 sembrava fosse appena sceso dal letto, non convince il suo look finto trasandato, troppo simile a quello del rimpianto Kurt Cobain.

Il Cile è l'unico che si salva tra le giovani proposte, certo il look è troppo poco elegante, ma almeno risulta giovanile e di tendenza. Infine il disastro, lei, la ragazza con il vestito a fiori. Chiara Ghiotto forse è stata eliminata proprio a causa del look osceno, con vestitino acquistato al mercatino del vintage e Dr. Marteens ai piedi. Un No grande quanto una casa per il look della giovane cantante.

Sanremo 2013: i look della prima serata (FOTO)
Sanremo 2013: i look della prima serata (FOTO)
Sanremo 2013: i look della terza serata (FOTO)
Sanremo 2013: i look della terza serata (FOTO)
Sanremo 2013: i look sexy di Bar Refaeli per la seconda serata
Sanremo 2013: i look sexy di Bar Refaeli per la seconda serata
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni