Sanremo 2012 i look della finale

Ieri sera durante la finale di Sanremo 2012 Emma Marrone è stata decretata vincitrice del festival della musica italiana. Possiamo dire che, oltre ad aver conquistato il primo premio della kermesse canora, la giovane cantante ha vinto anche la gara di stile della serata finale, con il suo elegante abito Costume National by Ennio Capasa. Altre due donne, Arisa e Noemi, hanno conquistato il podio del concorso musicale grazie alle loro splendide canzoni ma non hanno brillato particolarmente per il look scelto. Ivana Mrazova durante la serata conclusiva ha alternato un sexy nude look ad abiti principeschi che sembravano usciti direttamente da una favola. Gli splendidi abiti sono stati creati per la valletta di Sanremo 2012 dallo stilista Fausto Sarli. Tutti si sono domandati che fine avesse fatto l'abito viola firmato Vivienne Westwood che Ivana avrebbe dovuto indossare nella seconda puntata, dove ha invece esibito i modelli di Alberta Ferretti. Nina Zilli conferma il suo stile glamour anche se abbiamo apprezzato maggiormente alcuni dei precedenti modelli indossati. La dark singer Dolcenera ha finalmente indossato un look praticamente perfetto rispetto ai precedenti in cui qualcosa non andava. La sorpresa della serata è stata la geniale Geppi Cucciari che si è presentata sul palco dell'Ariston in gran forma, elegantissima nei suoi abiti firmati Antonio Marras.

Ivana Mrazova in Fausto Sarli – Per la serata conclusiva del festival Ivana è stata vestita dall'alta sartoria dello stilista italiano Fausto Sarli. Gli splendidi abiti hanno fatto brillare il palco di Sanremo con colori pastello, strass e soprattutto con un sexy nude look. Per la prima uscita la bella ceca ha indossato un abito in velo trasparente, con fodera color carne nella parte superiore, interamente ricoperto da una fantasia floreale nera, cucita a mano, arricchita da strass. Il nude look era davvero elegante e per niente volgare. Ivana ha abbinato all'abito un paio di sandali ricoperti di strass, un collier con perle in oro e ciondolo a forma di luna in diamanti, di Pasquale Bruni, e una pettinatura molto naturale.

Ivana Mrazona Sanremo 2012 finale

Abito da fiaba – La seconda uscita della Mrazova è stata caratterizzata da un lungo e vaporoso abito rosa pallido in stile fiabesco, forse un pò troppo sdolcinato per i nostri gusti ma comunque degno di nota. Uno stretto corpetto con scollo a cuore, temestato da cristalli cuciti a mano, conduceva ad una lunga gonna con strascico ricoperta da ruches in seta liscia alternate a ruches plissettate. Pietre lucenti ricoprivano anche i sandali con tacco a spillo e cinturino alla caviglia che spuntavano dal lungo abito. Un lucente frontino e un paio di orecchini pendenti, entrambi ricoperti di diamanti, hanno reso ancor più dolce il volto di Ivana che sembrava sentirsi a suo agio in questo look da Cenerentola.

Ivana Mrazona sanremo 2012 in Fausto Sarli

 Il look finale – Per l'ultima uscita Ivana Mrazova ha indossato un bellissimo abito bianco con scollo a cuore e ampia gonna in tulle, il tutto ricoperto da file ondulate di paillettes argentee. Il vestito era splendido, forse uno dei più belli, ma faceva sembrare la bella Ivana una sposina a cui mancava solo il velo. Inoltre abbiamo capito che la modella ceca è perfetta con colori accesi o in nero e soprattutto con look più originali e giovanili, mentre il bianco, bisogna dirlo, non le dona tanto. Anche per questo look la Mrazova sceglie gioielli Pasquale Bruni con un ciondolo a farfalla in oro bianco e diamanti e una pattinatura naturale con fila laterale e capelli lisci. Possiamo affermare con certezza che la giovane modella è molto più bella con i capelli sciolti, senza pettinature tirate o troppo artefatte.

Ivana Mrazova sanremo 2012 serta finale

La vincitrice in Costume National by Ennio Capasa – Emma azzecca totalmente il look per la serata finale del festival in cui trionfa grazie alla sua canzone e grazie al suo splendido outfit. Ennio Capasa ha disegnato per lei un abito nero senza spalline, con fascia sul petto in pelle, e lunga gonna, con spacco centrale, coperta da righe di paillettes tono su tono che creano un originale effetto gessato molto femminile ed elegante. L'abito era giustissimo dato che coniugava alla prfezione l'anima rock e ribelle della cantante ad un'eleganza glamour obbligatoria sul palco dell'Ariston. Anche l'hairstyle di Emma era perfetto grazie ad una pettinatura ricercata, stile anni '20, con ciuffo ondulato fissato dal gel. Bisogna, però, fare due piccoli appunti negativi sul look della vincitrice: la collana in argento con maxi cuore poco si addiceva all'eleganza dell'outfit e soprattutto bisogna dire ad Emma che non si possono indossare le stesse scarpe della terza serata.

Emma Sanremo 2012 finale

Noemi in blu elettrico firmato Enrico Coveri – Noemi ha meritatamente conquistato il podio di Sanremo, purtroppo però ha nuovamente scelto un colore che fa a pugni con il rosso acceso della sua capigliatura. L'abito firmato Enrico Coveri in seta blu royal prevedeva uno corpetto stretto, senza spalline, con tessuto pieghettato intrecciato e ampia gonna lunga. L'abito sarebbe stato perfetto per un decoltè più pronunciato inoltre il colore non donava alla carnagione chiarissima e alla chioma "incandescente" di Noemi. Altra nota dolente, i sandali in satin rosso con fiocchetti che non ci hanno fatto impazzire e che poco si sposavano con il colore dell'abito. Perfetto invece l'hairstyle, con capelli tirati sul lato e ciuffo lungo ondulato, e il maxi orecchino in glitter blu. Noemi che peccato! Ce l'avevi quasi fatta, eri praticamente perfetta nel tuo precedente outfit!

Noemi sanremo 2012 finale

Arisa in black firmato Mila Schön – Anche la dolce Arisa è riuscita a raggiungere il "podio musicale" grazie alla splendida voce e alla canzone presentata per la gara. Il look scelto per la serata conclusiva del festival è molto elegante e minimal ma colpisce un pò meno rispetto ai precedenti. La cantante ha indossato una blusa in seta nera con polsini in satin tono su tono, abbinata a gonna longuette dal taglio stretto nello stesso colore e a sandali stringati, un pò bondage, non del tutto adatti al suo piede. Arisa ha proseguito con il mood minimale anche per quanto riguarda i gioielli, indossando un lungo orecchino a micro catena e maxi anello bronzato. La cantante era elegantissima ma un pò troppo semplice, per la serata finale avrebbe potuto osare un pò di più.

Arisa Sanremo 2012 finale

Anche Nina Zilli sceglie il blu – Nina continua ad essere la più cool del festival 2012 con il lungo abito strech firmato Vivienne Westwood. Il blu in tutte le sue sfumature sembra essere il colore più gettonato per questo Sanremo 2012. Anche Nina entra a far parte del trend con il suo vestito in seta con corpetto drappeggiato e maxi ruches nella parte finale della gonna. Le scarpe scelte per quest'outfit sono meravigliose: un paio di plateaux in suêde nero con intrecci profilati in oro. Nina completa il look con un collier di perle su cui spicca il logo di Vievienne Westwood. Look stupendo, ma l'outfit più bello ed azzeccato Nina lo ha esibito durante il duetto con Skye nella terza puntata di Sanremo.

Nina Zilli Sanremo 2012 finale

Dolcenera in Frankie Morello – Il look esibito per l'ultima serata è di sicuro il più bello tra quelli scelti da Dolcenera per Sanremo 2012. Il minidress firmato Frankie Morello, con coda a strascico e decoro frontale creato tramite il drappeggio destrutturato della stoffa, era davvero originale e glamour anche grazie alle spalline imbottite ricoperte di pietre nere e strass. Splendide anche le scarpe aggressive con plateaux, cinturino ad incrocio e borchie "pungenti" in metallo.

Dolcenera Sanremo 2012 finale

Geppi Cucciari in Antonio Marras – La vera sorpresa dell'ulttima puntata del festival è stata lei: la divertentissima Geppi Cucciari che ha esibito tre outfit molto eleganti, perfetti per il suo corpo. La comica è apparsa sul palco dell'Ariston in perfetta forma, dopo la perdita dei chili in eccesso, con tre abiti firmati Antonio Marras molto eleganti. Il primo era un lungo tubino a strascico in seta nera con corpetto tempestato di strass. Il secondo era un minidress nero decorato da un patchwork di stoffe divere, seta, pizzo e merletto, abbinato ad un paio di pumps in satin nero ricoperte di cristalli. Geppi era davvero cool con il cerchietto-copricapo con maxi fiocco.

Geppi Cucciari Sanremo 2012

Adriano Celentano in Armani – Luca e Paolo erano elegantissimi e perfetti dato che sono riusciti a coniugare uno stile cool alla formalità della serata. Luca ha indossato un completo blu con revers a lancia slim in satin nero e papillon bianco su camicia dello stesso colore. Luca ha indossato un completo doppiopetto in velluto nero con revers larghi a lancia in satin nero. Adriano Celentano era il più rock con il suo look finto trasandato firmato Armani, composto da giacca girgia pieghettata su camicia scura con cravatta lasciata larga e pantaloni oversize in seta nera con grandi tasche laterali. Perfetto e molto cool.

Adriano Celentano Sanremo 2012

Rocco Papaleo e gli altri uomini del festival – Gianni Morani per la serata finale ha indossato lo stesso abito Ferragamo della puntata precedente, lo stessso vale per Samuele Bersani che ha esibito lo stesso frac firmato Etro della prima puntata. Perfetti entrami ma avrebbero potuto sfoggiare un  nuovo look. Rocco Papaleo era molto fashion con il dolcevita nero che sfinava la sua figura ma il maglione portato senza giacca non era per nulla adatto all'occasione. Subito dopo ha sfoggiato un completo bianco Costume National, con revers in satin grigio, camicia e papillon neri, che non incotra i nostri gusti. Davide Carone riprende quota, dopo le ultime scelte, con un elegante completo nero firmato Emporio Armani. Francesco Renga, con i suoi abiti firmati Tonello, è stato sicuramente il più cool tra i protagonisti maschili del festival. Per l'ultima serata però osa un pò meno, riuscendo ad essere elegante ma senza stupire come nelle precedenti serate.

Gli uomini di Sanremo 2012 finale

Con quest'ultima puntata si è concluso il 62° festival della canzone italiana. Tra look splendidi e cadute di stile senza precedenti abbiamo potuto assistere ad una sfilata di abiti meravigliosi, alternati con orrende creazioni. Per noi la regina incontrastata di stile rimane Nina Zilli con i suoi stupendi outfits ma il premio d'onore va sicuramente alla splendida Belen e agli "scandalosi" abiti  firmati Fausto Puglisi, i più belli apparsi sul palco dell'Ariston.