Rihanna dimostra ancora una volta il suo carattere tenace e ribelle contro ogni forma di convenzionalità. In occasione dei Bet Awards 2019 ha scelto un look molto audace, un completo total black in pelle che sfida le alte temperature estive. La popstar delle Barbados non ha ricevuto nessun premio alla cerimonia che celebra gli artisti della cultura black e della musica R&B ma è salita sul palco per premiare la collega e amica Mary J. Blige e, anche in quest'occasione, il suo look non è passato inosservato. Da vera fuoriclasse nel mondo della musica così come in quello della moda in cui si è ritagliata il suo spazio da qualche anno, Rihanna non teme il caldo e l'oufit nero in leather lo dimostra.

Il look total black in pelle Fenty by Rihanna

Il look total black in pelle di Rihanna è stato un omaggio allo stile dark della cantante Mary J.Blige che ha ricevuto il Premio alla carriera ai Bet Awards. L'outfit scelto da Rihanna interamente in pelle ha colpito il pubblico presente alla cerimonia di premiazione e non solo, i suoi oltre 72milioni di seguaci su Instagram hanno apprezzato l'ennesima scelta di stile della popstar e chi poteva disegnare un simile outfit se non lei? Il completo, infatti, è di Fenty il suo marchio di moda fondato qualche anno fa. Rihanna ha indossato pantalone e giacca aderente che mettono in risalto le sue generose forme, il tutto impreziosito dalla collana con la croce e da anelli Fenty e Philpp Plein. Lo stile a metà tra rock e cool ha ricevuto molti commenti positivi: "Sei una regina di stile", "Sembra una pantera nera, una stilista, modella e imprenditrice, tutto in un'unica persona", così commentano i suoi fan di Instagram.

@fenty

A post shared by badgalriri (@badgalriri) on

Rihanna, un'icona di stile

Seguendo lo stile di Rihanna, la cantante Mary J. Blige è salita sul palco del Microsoft Theatre di Los Angeles con un tubino aderente in nero e argento impreziosito da glitter che mette in risalto le forme e la sua folta chioma riccia bionda. L'artista più ricca al mondo è un'icona di stile e ispira milioni di ragazzine lanciando messaggi di body positive e consapevolezza dei propri difetti, in occasione dell'inaugurazione del pop-up store di New York si è presentata con un mini abito pink by Fenty dimostrando che non bisogna essere necessariamente una taglia 40 per mettere in mostra il proprio corpo. Rihanna è un esempio per tutte le ragazze che nascondono le forme vergognandosi del proprio aspetto, la popstar ha sempre esibito il suo fisico tonico e formoso anche con qualche chilo in più per cui è stata insultata ma non si è mai lasciata influenzare dall'opinione della gente. Tra tubini aderenti, scollature profonde e pose sexy in bikini e in intimo Rihanna non ha timore di mostrare le sue imperfezioni come le smagliature e la cellulite tipiche delle donne comuni. Il suo marchio Fenty che si sta espandendo in tutto il mondo rispecchia la personalità dell'artista poliedrica portando avanti il concetto di diversità come dimostrano i manichini ultra-size nello store di New York.