Le impurità della pelle e i punti neri sono sempre in agguato, in particolare per chi ha la pelle grassa. Riuscire a contrastare lucidità e imperfezioni in questi casi non è sempre facile, ma con la giusta routine di skin care, gli esfolianti più adatti per la propria pelle e un make up corretto e di qualità si possono camuffare le imperfezioni, i pori dilatati e il sebo in eccesso. È fondamentale però non commettere degli errori che possono sembrare banali e che invece possono danneggiare la tua pelle. Ecco cosa non fare se hai la pelle grassa.

  1. Schiacciare i brufoli: la tentazione è sempre tanta e si pensa che una volta schiacciato e torturato per bene sparisca. Non è così. Un brufolo martoriato, schiacciato e strizzato si vedrà molto di più: la pelle si arrosserà, diventerà molto più secca e in alcuni casi potrebbe persino sanguinare. Se arrivate a questo punto non ci sarà make up in grado di camuffare l'imperfezione. Meglio lasciare che faccia il suo corso, nascondendo i brufoli con un correttore coprente e tamponandolo con del tea tree oil quando sei a casa, avendo cura di applicarlo solamente sul brufolo e non nella zona della pelle circostante.
  2. Non struccarsi: eliminare ogni traccia di trucco prima di andare a dormire è importantissimo per permettere alla pelle di respirare e di godere dei benefici delle creme applicate prima di andare a dormire. C'è chi arriva a casa stanca e chi invece è solo pigra e rimanda la fase "struccaggio" al giorno dopo: se già per le pelli normali è un errore madornale, per le pelli grassi lo è ancora di più. Non struccarsi potrebbe causare punti neri, sfoghi e la nascita di ulteriori imperfezioni.
  3. Dimenticarsi dello scrub: l'esfoliazione viene troppo spesso sottovalutata dalla maggior parte delle persone. Uno scrub non è un semplice trattamento viso: ogni donna dovrebbe abituarsi a farlo regolarmente, cambiando prodotto a seconda della stagione. In autunno per esempio è meglio puntare su prodotti delicati e dolci, mentre in estate si possono scegliere prodotti più strong. Lo scrub aiuta a eliminare le cellule morte e le impurità sulla pelle del viso, stimolando il rinnovamento cellulare e regalando alla pelle nuova elasticità e luminosità.
  4. Usare prodotti sbagliati: la pelle grassa necessita di un'attenzione in più nella scelta di creme e cosmetici. Da evitare tutti i prodotti a base di olii, le texture troppo grasse e pesanti e i prodotti che contengono siliconi o parabeni che potrebbero ostruire i pori causando punti neri e acne. Sì a cipire opacizzanti, prodotti minerali e fondotinta leggeri; no a primer siliconici, fondotinta in crema e correttori troppo corposi.
  5. Non seguire la giusta skin care: così come per il trucco, anche la routine skin care deve essere bilanciata in base al tipo di pelle. Le creme ideali sono quelle leggere, fluide e dalla texture in gel: perfette quelle che regolano l'eccesso di sebo e che donano all'incarnato un effetto opaco contrastando i punti più lucidi.