Con l'arrivo dell'estate anche i piedi hanno bisogno delle giuste attenzioni per non sfigurare in spiaggia o avvolti da un sandalo gioiello: ogni dettaglio deve essere curato alla perfezione dallo smalto all'idratazione della pelle. Come fare? Innanzitutto prenditi cura dei tuoi piedi con un lungo pediluvio rilassante, procurati tutti gli attrezzi necessari per la pedicure e scegli lo smalto che vuoi applicare: ecco 10 step da seguire per avere piedi perfetti e ottenere un risultato meraviglioso anche a casa tua!

1. Immergi i piedi in una bacinella di acqua tiepida in cui avrai sciolto alcuni granuli di sale del Mar Morto che ti aiuteranno a decongestionare i piedi sgonfiandoli e rendendoli freschi e leggeri. Lasciali a bagno per 10/15 minuti, poi asciugali con cura.

2. Elimina le cellule morte e leviga i talloni: per questo passaggio puoi utilizzare il nuovissimo Velvet Soft di Scholl, il dispositivo elettrico in grado di eliminare pelle secca e callosità. Ti basterà passarlo delicatamente per qualche minuto nelle zone più secche e i tuoi piedi saranno morbidissimi e vellutati.

3. Sciacqua i piedi per eliminare gli eventuali residui di polvere e prosegui con l'idratazione profonda. Vichy Podexine è la crema ideale per le pelli più secche: leggera e non grassa, agisce in profondità idratando a fondo i tuoi piedi fino a 24 ore.

4. Dedicati poi alle unghie: per prima cosa massaggia una crema addolcente per cuticole attorno all'unghia, in modo da eliminarle. Il CND Cuticole Eraser è un gel miracoloso che elimina le cuticole: ti basterà applicare una piccolissima quantità di prodotto tutto attorno all'unghia per eliminare le pellicine. Se dovessero esserci delle cuticole particolarmente resistenti puoi aiutarti con un bastoncino d'arancio.

5. Regola la lunghezza dell'unghia: al contrario delle unghie della mani, quelle dei piedi necessitano di un taglio orizzontale e netto, senza angoli arrotondati che potrebbero invece incarnirsi. Regola quindi la lunghezza con la tronchesina, che ti permetterà di creare un taglio netto e preciso: ricorda di non accorciare troppo l'unghia perché potrebbe causarti dolore.

6. Per rinforzare le unghie che sono state per tutto l'inverno a contatto con scarpe chiuse e calzini, utilizza un indurente che previene la sfaldatura dell'unghia. Ideale il Sensitive and Peeling Nail Envy di OPI che protegge anche le unghie più sensibili grazie alla sua formula ricca di vitamina E antiossidante, olio di noce Kukui e aloe.

7. Asciugata la base puoi stendere lo smalto: utilizza i comodissimi separatori per evitare che le unghie si tocchino e rovinino così lo smalto. Applica il colore scelto con attenzione in due strati, facendoli asciugare perfettamente tra un'applicazione e l'altra.

8. Per rendere lucido e duraturo il colore del tuo smalto ti servirà un top coat: il Colorfix di Mavala è rinforzato con acrilico e crea uno strato brillante ed elastico che prolungata la durata dello smalto ed evita le scheggiature.

9. Prenditi l'abitudine di applicare una crema rilassante appena uscita dalla doccia: la Crema Piedi Rilassante di Herborist rinfresca e ammorbidisce i piedi donando una piacevole sensazione di relax, idratandoli allo stesso tempo.

10. Coccola i tuoi piedi durante la notte con Spa Socks di Sephora: questi speciali calzini sono rivestiti di un gel a base di olio di semi di uva, olio di jojoba, olio d'oliva e vitamina E e una volta indossati leniscono la pelle dei piedi ammorbidendoli e prevenendo le zone secche.