Migliori Phon per capelli professionali

Il phon per capelli è un elettrodomestico che tutti hanno in casa, perchè permette di asciugare rapidamente e in modo facile i capelli soprattutto nei mesi invernali. Può sembrare uno strumento banale, ma non lo è: l'asciugacapelli è la prima causa di benessere o malessere della nostra chioma, per questo è importante scegliere con attenzione il modello giusto.

Se fino a qualche anno fa gli asciugacapelli erano più o meno tutti uguali, negli ultimi tempi le aziende più famose di prodotti di hair styling hanno prodotto tanti modelli diversi. L'obiettivo è di proteggere maggiormente il cuoio capelluto e le lunghezze, che possono rovinarsi a causa del calore eccessivo.

Se stai pensando di cambiare il tuo vecchio asciugacapelli per scegliere un modello professionale, ecco una guida completa per scegliere il phon professionale più adatto alle tue esigenze e a quelle della tua chioma.

Oltre a darti informazioni generali su come scegliere il migliore asciugacapelli professionale, potrai confrontare 11 modelli di alta qualità scelti per te e disponibili nella categoria dedicata agli asciugacapelli su Amazon.

Come funziona un phon per capelli

Se consideriamo che il primo asciugacapelli, inventato alla fine dell'Ottocento, consisteva in un tubo con cuffia collegato a una stufa, possiamo ben immaginare l'evoluzione che questo strumento ha avuto fino ai giorni nostri. In generale, un asciugacapelli funziona grazie a un motore elettrico che muove una ventola e porta l'aria fredda verso una resistenza elettrica: è proprio questa resistenza a trasformare l'aria fredda in aria calda.

La differenza tra un asciugacapelli domestico e uno di tipo professionale sta nella presenza di elementi ionizzanti nella resistenza: questi elementi contribuiscono a regolare la temperatura e migliorare l'aspetto dei capelli grazie alla produzione di ioni negativi, evitando la formazione di cariche elettrostatiche e quindi limitando l'effetto crespo.

Oltre alla ionizzazione, anche la regolazione automatica della temperatura e le dimensioni caratterizzano un asciugacapelli professionale, distinguendolo da uno tradizionale. Se prima i phon professionali avevano un costo elevato ed erano esclusivamente per i saloni di bellezza, ormai è possibile trovare sul mercato molti asciugacapelli di alta qualità a prezzi convenienti.

Phon professionali: come scegliere il migliore

Il grande vantaggio di un asciugacapelli professionale sta innanzitutto nel minor tempo che impiega per asciugare i capelli. È importante però sottolineare anche che un phon professionale "stressa" il capello meno di uno tradizionale: il cuoio capelluto sottoposto a una fonte di calore eccessiva può reagire male, provocando irritazioni o prurito. Utilizzare un buon asciugacapelli, inoltre, ì riduce di molto i tempi per lo styling, perchè la chioma risulta già disciplinata e pronta.

Non tutti gli asciugacapelli sono ottimali per tutte le tipologie di capello: vediamo insieme qual è il tipo di phon migliore per chi ha i capelli ricci, lisci, crespi o fini. In tutti i casi vi consigliamo l'utilizzo di uno spray termoprotettore, che come dice il nome ha il compito di proteggere le lunghezze e le punte dagli effetti collaterali delle fonti di calore.

Il phon migliore se hai i capelli lisci

Se hai una chioma folta e naturalmente liscia, evita di utilizzare il beccuccio e concentrati su un modello di asciugacapelli che sia potente, ma abbia molti livelli di regolazione della temperatura. Se, infatti, all'inizio dell'asciugatura puoi utilizzare una temperatura leggermente più alta, per il resto del tempo è opportuno abbassare il livello di calore e mantenere costante la potenza dell'asciugacapelli. Per chi ha i capelli lisci la funzione ionizzante può essere fondamentale per mantenere la piega ed evitare eventuali ritocchi con la piastra.

Il phon migliore se hai i capelli ricci

Quando si pensa ad un buon asciugacapelli per i capelli ricci, si associa automaticamente la necessità di un diffusore, che tuttavia ha il difetto di impiegare molto tempo per l'asciugatura, ma rende la chioma ben definita. È comunque possibile asciugare i capelli anche senza diffusore, ma optando per un phon che lavori con lentezza e a temperatura moderata.

Leggi anche: come si usa il diffusore per arricciare i capelli

Il phon migliore se hai i capelli crespi

Se hai i capelli crespi e difficili da domare, ti conviene scegliere un modello che abbia in dotazione un beccuccio stretto, così da poter asciugare i capelli ciocca dopo ciocca senza stressare tutta la chioma; evita di utilizzare temperature troppo alte e di tenere l'asciugacapelli troppo vicino al cuoio capelluto. Opta per modelli con funzione ionizzante, che possono ridurre efficacemente l'effetto crespo.

Il phon migliore se hai i capelli fini

Con i capelli fini bisogna stare attente, perchè sono i più tendenti a rovinarsi e spezzarsi. Oltre a utilizzare una quantità generosa di spray termoprotettore, ti consigliamo di usare una temperatura medio-bassa ed evitare i phon con funzione ionizzante se cerchi un effetto mosso o comunque un po' di volume in più.

Come scegliere il migliore asciugacapelli professionale

Che tu abbia i capelli lisci, ricci, crespi o fini, acquistare un asciugacapelli professionale è sempre una buona idea, ma lo è ancor di più se sottoponi i tuoi capelli a lavaggi frequenti. Ecco una panoramica dei modelli più apprezzati online, con elencate le caratteristiche, i pro e i contro. Alla fine dell'articolo troverai inoltre un elenco dettagliato delle caratteristiche da tenere d'occhio nella scelta del migliore phon professionale per te.

I phon professionali per capelli sono disponibili, oltre che su Internet, anche negli store fisici: tuttavia online e in particolare su Amazon, Unieuro ed Euronics potrai usufruire di offerte e sconti che difficilmente troverai all'interno dei negozi.

Philips ThermoProtect HP8230/00

Iniziamo il confronto tra i diversi modelli di asciugacapelli partendo dal modello Thermo Protect di Philips, una delle aziende leader nella produzione di dispositivi per la cura della persona e dei capelli. Con più di mille recensioni su Amazon, è uno dei prodotti più acquistati in assoluto nella sua categoria.

La presenza della funzionalità Thermo Protect ha lo scopo di impostare sempre la temperatura ideale per non danneggiare il cuoio capelluto, e il motore da 2100 Watt lo rende un dispositivo che garantisce un effetto professionale anche se usato in casa.

Con 6 impostazioni tra velocità e temperatura, è uno degli asciugacapelli più versatili sul mercato, ed è dotato anche del getto freddo per fissare la messa in piega; all'interno della confezione è incluso anche il concentratore. In occasione dei Philips Beauty Days, è disponibile su Amazon a partire da 15€.

Pro: la presenza di molte impostazioni di temperatura e velocità lo rende adatto a tutte le tipologie di capello

Contro: non comprende l'accessorio diffusore per i capelli ricci

Philips BHD176/00 DryCare Pro

Per chi è alla ricerca di un asciugacapelli più potente e con tecnologia ionica, le recensioni su Amazon concordano nel consigliare un altro modello, sempre targato Philips.

Il motore da 2200 Watt lo rende molto potente, e il sistema Thermo Protect, come nel caso del modello precedente, assicura di avere sempre la giusta temperatura. Dotato di concentratore e diffusore per tutte le esigenze di styling, questo asciugacapelli incorpora la tecnologia ionica, per rendere la chioma più luminosa e morbida, eliminando l'effetto crespo.

Questo phon per capelli di Philips ha un prezzo medio-alto, ma su Amazon lo si trova spesso in sconto a partire da 44€.

Pro: la potenza elevata dell'asciugacapelli permette di asciugare completamente tutta la chioma in pochissimo tempo

Contro: è un po' più pesante rispetto agli altri modelli, ma questo è dato dal fatto che il motore è più potente

Rowenta Silence AC

Completo di beccuccio e diffusore, questo modello di asciugacapelli professionale di Rowenta è rivestito con cheratina e olio di argan e ha una potenza di 2300W con funzione ionizzante. Con un sensore automatico di accensione  e spegnimento e un sistema innovativo che lo rende ultra silenzioso se impostato a velocità media, questo asciugacapelli professionale è in vendita su Amazon a partire da 61€.

Pro: la funzione ionizzante e il sensore di accensione e spegnimento sono ideali per chi cerca uno strumento per la messa in piega perfetta

Contro: nonostante la sua silenziosità a velocità media, l'asciugacapelli è leggermente rumoroso se impostato a velocità alta

Parlux Advance Light

Con una potenza di 2200W, il rivestimento in ceramica e la funzione ionizzante, questo asciugacapelli di Parlux è molto apprezzato da professionisti e non per la sua funzionalità e maneggevolezza.

Gli interruttori ergonomici garantiscono una maggiore comodità, mentre le 2 impostazioni di velocità e le 4 opzioni di temperatura lo rendono un oggetto versatile per molte tipologie di capelli. Su Amazon è possibile acquistarlo a partire da 89,50€.

Pro: grazie alla sua tecnologia innovativa, questo phon garantisce fino a 2500 ore di asciugatura di qualità

Contro: e meno indicato per chi ha i capelli ricci o crespi, e manca dell'accessorio diffusore

Imetec Bellissima Revolution BHD2

La caratteristica principale di questo asciugacapelli professionale Imetec, con motore AC di 2000W, è la particolare fuoriuscita del flusso d'aria "a spirale".

Grazie a un movimento del calore innovativo, infatti, questo phon permette di asciugare efficacemente il cuoio capelluto senza seccare le lunghezze e le punte, ottenendo un effetto "al naturale" e volumizzante perfetto per chi ha i capelli fini.

Dotato di effetto ionizzante, beccuccio e diffusore, è disponibile su Unieurosu Amazon a partire da 50€ 

Pro: la tecnologia di flusso d'aria "a spirale" lo rende ottimo per chi ha i capelli fini, e molto adatto anche ai bambini, perchè asciuga senza mai riscaldare troppo il cuoio capelluto

Contro: alcuni utenti Amazon lo hanno trovato un po' pesante

Ghd Air

Tra i phon professionali top di gamma sul mercato c'è certamente questo modello prodotto da ghd, una vera e propria garanzia di qualità in fatto di prodotti per lo styling dei capelli.

Con una potenza di 2100W e 3 livelli di temperatura e velocità, è compresa la funzione ionizzante e il pulsante per il getto di aria fredda. È disponibile su Sephorasu Amazon a partire da 109,90€.

Pro: un design ergonomico e una grande maneggevolezza completano le caratteristiche di questo modello, che unisce funzionalità e compattezza

Contro: il prezzo è alto, ma giustificato dalla qualità del prodotto

Dyson Super Sonic

Siamo arrivate al top del top: tutti i prodotti di Dyson hanno un che di rivoluzionario, ma questo asciugacapelli dalla forma innovativa ha portato una vera e propria rivoluzione nel mondo dello styling del capello. Un asciugacapelli che non fa rumore, quasi unico nella sua categoria.

Con 2 anni di garanzia, 1400W di potenza, 3 regolazioni di velocità e 4 opzioni di temperatura, è venduto con accessori e custodia da viaggio in dotazione. Quanto costa un gioiellino così? Non poco: su Amazon è in vendita a partire da 296€.

Pro: un gioiello di funzionalità e design, ottimo per la messa in piega e consigliato a chi ha già molta manualità con spazzola e phon

Contro: il prezzo alto, ma anche qui giustificato dalla qualità del prodotto

BaByliss 6000E

Una durata di ben 10mila ore grazie a un motore con tecnologia innovativa: questo phon professionale di BaByliss con effetto ionizzante prevede un controllo automatico della temperatura, in modo da evitare di sottoporre il capello a un calore eccessivo.

Leggero e maneggevole, è al tempo stesso molto potente, e si colloca nella fascia alta sia per le funzionalità che per il prezzo: su Amazon è disponibile a partire da 136,45€.

Pro: leggero, potente, durevole e adatto anche ai bambini grazie alla regolazione automatica della temperatura

Contro: sul versante estetico è meno accattivante degli altri modelli di fascia medio alta

Philips TermoProtect Ionic

Con tecnologia ionica, regolazione automatica della temperatura e uno splendido diffusore massaggiante, questo asciugacapelli professionale di Philips è perfetto per chi ha i capelli ricci e crespi.

Un design moderno e sofisticato, una potenza di 2200W e le dimensioni compatte nonostante la potenza lo rendono un phon ideale per chi vuole disciplinare la sua chioma senza rovinarla. È disponibile su Unieuro, Euronics e su Amazon a partire da 45€.

Pro: funzionalità da top di gamma a un prezzo molto interessante

Contro: non ha una potenza altissima nonostante il wattaggio, quindi è sconsigliato a chi ha una chioma particolarmente folta

Elchim Healthy Ionic

Vincitore di moltissimi premi e particolarmente apprezzato dai parrucchieri, questo phon professionale di Elchim promette fino a 2000 ore di lavoro a fronte di una potenza che vai dai 1700 ai 2000W.

Con 5 livelli di temperatura e 2 velocità, è perfetto per chi ha i capelli lunghi e lisci e cerca un buon asciugacapelli che consenta di fare a meno della piastra. È in vendita su Amazon a partire da 50€.

Pro: Elchim è una marca molto apprezzata dagli addetti ai lavori, e anche questo asciugacapelli non ha deluso le aspettative

Contro: i materiali plastici sono funzionali ma meno resistenti

Remington AC9096

Garanzia di 5 anni, motore di lunga durata ed effetto ionizzante per questo asciugacapelli professionale targato Remington, particolarmente adatto per i capelli crespi.

Il rivestimento in ceramica con proteine della seta, infatti, migliora la salute e la tenuta del capello, e il getto di aria fredda permette di fissare lo styling per un effetto più duraturo. È in vendita su Unieuro, Euronicssu Amazon a partire da 39€.

Pro: gli utenti Amazon ne hanno apprezzato la potenza e l'efficacia abbinata alle dimensioni compatte

Contro: il phon è abbastanza rumoroso e il beccuccio risulta in media più stretto rispetto ad altri modelli di gamma medio-alta

Gama Express ECO

Gama ha lanciato una linea di phon professionali che coniugano efficacia e funzionalità con l'attenzione nei confronti dell'ambiente – e della bolletta. Questo modello della gamma Eco ha l'efficacia di un asciugacapelli di 2400W, ma consuma come un elettrodomestico di 1500W.

Con 6 regolazioni di temperatura, 2 regolazioni di velocità e tre accessori in dotazione, questo phon è in vendita su Amazon a 76,90€.

Pro: un modello professionale per una buona dose di risparmio nei consumi

Contro: anche in questo caso il beccuccio è più stretto rispetto alla media dei prodotti simili

Phon professionale, come scegliere il migliore

Come abbiamo visto, quasi tutti i phon professionali hanno alcune caratteristiche in comune, ma si distinguono in base ad alcune funzionalità che possono rivelarsi molto utili. Vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche da tenere d'occhio per acquistare l'asciugacapelli professionale più adatto alle tue esigenze.

Leggi anche: i 10 errori da non fare quando asciughi i capelli con il phon

Potenza

Il primo indicatore della potenza di un phon è ovviamente il wattaggio, ovvero la quantità di energia e calore che l'asciugacapelli è in grado di produrre. In commercio esistono phon che vanno dai 700 fino ai 2400W: maggiore sarà la potenza, maggiore sarà il consumo di energia, quindi è importante valutare la scelta del wattaggio anche in base al tipo di capigliatura che avete.

Se i vostri capelli sono corti e sottili, non sarà necessario acquistare un phon molto potente, cosa che invece è indispensabile se avete una chioma lunga e folta.

Anche il motore è un aspetto importante da tenere in considerazione, perchè determina la longevità dell'asciugacapelli, ovvero il tempo in cui il phon manterrà le sue prestazioni prima di doverlo sostituire. Esistono tre tipi di motore: quello che assicura più longevità al prodotto è l'EC, con una durata fino a 10mila ore; c'è poi il motore AC, a corrente alternata, che garantisce circa 2000 ore di funzionamento, e infine il motore DC, più leggero ma anche meno longevo.

Rivestimento in ceramica

Per rivestimento dell'asciugacapelli si intende il materiale di cui è ricoperta la griglia che trasmette il calore dall'interno all'esterno del phon. Come accade anche per piastre, arricciacapelli o spazzole liscianti, il rivestimento in ceramica ha la funzione di uniformare il calore, evitando le temperature eccessive che possono danneggiare il capello.

Oltre che in ceramica, gli asciugacapelli e i prodotti per lo styling adottano anche altri tipi di rivestimenti: un esempio è la tormalina, che rilascia ioni negativi con effetto anti crespo, o anche le proteine della seta o la cheratina, che migliorano l'aspetto del capello e lo rendono più lucente e sano.

Funzioni

Insieme alla potenza e alla presenza o meno di un rivestimento, le funzioni sono una caratteristica da tenere d'occhio per capire al primo colpo se ci troviamo davanti a un phon scadente o a un asciugacapelli professionale di alta qualità.

Tra queste, la regolazione della temperatura è la più importante: si va da un'unica impostazione della temperatura, tipica dei modelli più economici, ai phon "intelligenti" che regolano la temperatura automaticamente, in base al nostro tipo di capello.

I modelli di fascia media possono avere due, tre o quattro diverse impostazioni della temperatura, in base alla marca e al prezzo. Un altro elemento da tenere d'occhio è la presenza del pulsante per il colpo di aria fredda, molto utile sia per la fase finale dell'asciugatura che per fissare lo styling dopo la piega.

Anche la regolazione della potenza del getto di calore è un fattore da tenere d'occhio, non tanto per una questione di salute del capello quanto per il tipo di styling che intendiamo realizzare con la piega e per il tempo che vogliamo impiegare nella fase di asciugatura.

Accessori

La presenza di accessori è un elemento importante per chi vuole uno styling ricercato, mentre è abbastanza trascurabile per chi asciuga i capelli "al naturale" e ha soltanto bisogno di un asciugacapelli funzionale.

Tra gli accessori più gettonati ci sono i concentratori d'aria, ovvero i beccucci, molto utili per la piega ma da utilizzare a temperature non troppo elevate; anche il diffusore, per asciugare i capelli ricci, è un accessorio quasi sempre in dotazione con tutti i modelli.

Un accessorio più insolito, molto utile e tipico dei modelli di fascia alta è il silenziatore, ovvero un elemento che, posto sul retro del phon, ne diminuisce la rumorosità. Il rumore del phon, se da un lato può essere fastidioso, dall'altro finisce per essere quasi rilassante, una cosa tipica da "rumore bianco": molti dormono con il phon acceso per conciliare l'insonnia. Buon per loro, ma i consumi saliranno alle stelle!

Phon per capelli a ioni: fa male? Secca i capelli?

Per capire di cosa parliamo quando parliamo di asciugacapelli con funzione ionizzante, facciamo un passo indietro e spieghiamo cosa sono gli ioni: atomi caricati elettricamente, che possono essere positivi o negativi, e che a causa di questa carica elettrica separano le molecole.

Senza addentrarci troppo nella chimica, basti sapere che l'asciugacapelli emette degli ioni negativi, i quali contribuiscono a dividere le gocce d'acqua in gocce più piccole, contribuendo da un lato ad asciugare più velocemente i capelli, dall'altro a idratare maggiormente la chioma.

Un asciugacapelli con tecnologia ionizzante non secca i capelli, ma anche il migliore phon professionale a ioni non potrà fare più di tanto se asciugate i capelli a temperature e velocità infernali.

Phon a infrarossi: le caratteristiche

Oltre che con rivestimento in ceramica e funzione ionizzante, su Amazon è possibile trovare alcuni asciugacapelli che sfruttano la tecnologia a infrarossi.

La particolarità di questo metodo sta innanzitutto nei tempi di asciugatura, che dovrebbero ridursi drasticamente, velocizzando il processo di asciugatura senza aggredire il capello.

La temperatura risulta inoltre più uniforme e moderata, e inoltre gli asciugacapelli con questa tecnologia assicurano una riduzione dei consumi energetici rispetto ai modelli più tradizionali.

Quanto consuma un phon per capelli

Nella scelta del modello di phon professionale perfetto per la tua capigliatura non va ignorato l'aspetto economico, e nello specifico l'impatto che questo elettrodomestico avrà sui consumi della casa.

L'asciugacapelli è un utensile dall'elevata potenza, che si traduce in un elevato utilizzo di corrente elettrica: in media un phon di 1800W utilizzato per mezz'ora al giorno consumerà circa 290kWh, vale a dire attorno ai 50 euro ogni anno. Ovviamente un asciugacapelli più potente, come quelli professionali, consumerà più energia, ma impiegherà anche meno tempo.

È possibile ridurre i consumi del phon, scegliendone uno a risparmio energetico, come quello che vi abbiamo mostrato, e in generale evitando di utilizzare l'asciugacapelli al massimo della temperatura e della potenza, almeno nella parte conclusiva dell'asciugatura.

Phon per capelli professionale: i consigli di acquisto su Amazon

Ora che sai tutto su come funzionano gli asciugacapelli professionali, quali sono i migliori e quante caratteristiche bisogna tenere d'occhio, sei pronta per cambiare il tuo vecchio phon e scegliere un modello professionale adatto alle tue esigenze.

Se i phon che ti abbiamo mostrato non ti hanno convinta, su Amazon c'è una vasta scelta di asciugacapelli tra cui scegliere, aiutandoti anche con le recensioni degli utenti.