Con il nuovo anno uno dei buoni propositi è sempre quello di perdere peso e ritrovare la forma perfetta.  Spesso però si commettono degli errori che non portano alla perdita di peso. Secondo un sistema di ranking creato da nutrizionisti americani, il News and World report, le diete più seguite del nuovo anno saranno la Weight Watchers, la Slim fast, la dieta a Zona, la Atkins, la Dukan, l’iperproteica e la nostrana Mediterranea. Ecco i 5 errori da non fare per riuscire a dimagrire secondo Aaron Michelfelder, medico di famiglia al Loyola University Hospital in Illinois.

1. Passare da una dieta all'altra: i risultati di una dieta non si vedono immediatamente, e passare da una dieta all'altra non è sicuramente il modo migliore per perdere peso. Invece di cambiare dieta dopo pochi giorni, prova a mantenere al costanza e abbina alla dieta l'esercizio fisico: se da soli infatti possono essere utili per la salute e per il corpo, combinati ti aiutano a perdere peso.

2. Andare solo in palestra: è inutile fare due ore di allenamento al giorno se poi uscita dalla palestra di abbuffi con junk food, dolci iper calorici e cibi poco sani. Abbinare alla dieta sana ed equilibrata un giusto allenamento potrebbe infatti aiutarti a dimagrire con più facilità. Scegli lo sport più adatto a te per andare in palestra con la giusta motivazione.

3. Integratori e bibitoni: spesso chi è a dieta si affida a barrette energetiche e a bibite preparate in casa per assumere integratori dimagranti. Se da un lato possono essere utili per ridurre la massa grassa, dall'altra però quando si smetterà di prenderli si aumenterà notevolmente di peso in poco tempo.

4.Perdere peso velocemente: è inutile proporsi di perdere peso in modo rapido, perché ciò provocherebbe solamente dei danni al nostro corpo. È infatti molto più salutare e realistico pensare di perdere dai 400 ai 900 grammi per settimana. In questo modo riuscirete a trovare il peso forma in modo equilibrato.

5. Arrendersi: se non vedi i risultati velocemente non arrenderti ma continua la tua dieta con costanza. La perdita di peso infatti non è immediata e vci vuole un po' di tempo per vedere i primi risultati. Imponiti di continuare e per facilitare la dieta cerca di variare le portate, magari cucinando tu stessa piatti light e sani.