La primavera/estate 2018 – 2018 sarà all'insegna dell'esaltazione della bellezza naturale: lo abbiamo visto sulle passerelle di New York, dove ai make up minimal e si sono alternate versioni più audaci ed estrose, ma anche a Milano, dove le modelle hanno sfilato con raccolti spettinati e beauty look naturali e radiosi. Alla Parigi Fashion Week il focus è invece concentrato sulla manicure: i grandi protagonisti della primavera saranno i colori delicati e leggeri, ma non mancherà l'intramontabile rosso rivisitato da Gucci in una manicure "per pigre".

La manicure nude della primavera

Rosa cipria, bianco latte, trasparente e panna: la palette degli smalti più gettonati per la prossima primavera/estate è delicata, naturale e luminosa. Le nuance leggere ed elegantissime sono state le protagoniste delle passerelle francesi, sottolineando ancora una volta l'eleganza della donna parigina. La manicure nude sarà quindi ancora una volta il grande must della bella stagione, perfetta sia per la vita di tutti i giorni che per le occasioni più eleganti. Sulla passerella di Guy Laroche abbiamo visto il ritorno dello smalto bianco, uno dei colori più amati dell'estate appena terminata che sembra vestirà le unghie anche l'anno prossimo. Christian Dior sceglie invece un rosa naturale e perfettamente lucido, che rende la manicure luminosa ed elegante, perfetta per chi ama i look sobri e vuole essere sempre in ordine. Issey Miyake riporta in voga la french manicure con una sottilissima linea bianca sulla punta dell'unghia, abbinata ad uno smalto rosa chiaro dal finish metallizzato.

Lo smalto rosso e la manicure "per pigre" di Gucci

Sulla passerella parigina di Gucci abbiamo invece assistito al lancio di una tendenza davvero particolare che unisce la manicure nude all'intramontabile smalto rosso. La manicure indossata dalle modelle ha fatto scalpore ed è stata subito ribattezzata "la manicure per le pigre", ideale per chi non vuole rinunciare a un tocco fashion ma non ha il tempo o la voglia di una manicure completa. Il direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, ha voluto lo smalto rosso solo su alcune unghie, mentre le altre sono state colorate con uno smalto nude e leggerissimo. Il rosso viene applicato su una oppure due dita, giocando così con contrasti di colore.