Il Natale si avvicina ed è arrivato il momento di pensare a delle decorazioni fai da te per la casa e per l’albero di Natale. Gli amanti del riciclo creativo hanno innumerevoli possibilità per creare degli addobbi natalizi unici e mai visti fino ad ora. Riusciranno a creare un’atmosfera natalizia da sogno senza spendere molto. Ecco come creare delle decorazioni per Natale “fai da te” con dei materiali facilmente reperibili in casa.

1. Pallina a forma di renna con la lampadina – Realizzare una renna da mettere sull’albero oppure sulla porta della propria camera è semplicissimo. Basta prendere una lampadina vecchia e decorarla con occhi e naso, che possono essere dipinti o applicati con della colla, ed uno scovolino che andrà a riprodurre le corna dell’animale. A quel punto si potrà applicare un nastrino per appendere questa pallina creativa al proprio albero.

2. Pupazzo di neve di bicchieri – Se invece si vuole decorare la propria casa con un grosso pupazzo di neve, l’ideale è utilizzare i bicchieri di plastica. Come prima cosa, bisogna fare dei cerchi usando bicchieri di differente misura, unendoli con la pinzatrice e creando con  più ripiani il corpo del pupazzo. Con i bicchieri grandi bisogna creare il corpo, mentre con quelli piccoli la testa. Per ricreare il naso ci si può servire di un cartoncino arancione, arrotolato e reso più appuntito in cima, da fissare con la colla a caldo. Per realizzare gli occhi e i bottoni, si può usare invece un cartoncino nero. Infine, si può aggiungere una sciarpa colorata o un vecchio cappello per completare l’opera.

3. Decorazioni con cd vecchi – Con l’avvento della musica digitale, i vecchi cd sono diventati obsoleti. L’ideale per coloro che non vogliono buttarli è dunque riciclarli, magari per creare delle bellissime decorazioni natalizie. Per farlo, è semplicissimo. Basta ricoprire il cd con del cartoncino bianco e riprodurre dei disegni a proprio piacimento, come un gufetto con il cappello di Babbo Natale o il viso di un pupazzo di neve. I cd possono essere legati anche tra loro con un nastrino, così da creare un festone unico.

4. Palline brillanti – Se si vuole rendere il proprio albero di Natale davvero glamour, si possono creare con il riciclo delle palline brillanti, con paillettes o glitter. Basta prendere una pallina di polistirolo e ricoprirla di colla. A questo punto si potranno applicare le paillettes del proprio colore preferito o i glitter e successivamente un nastrino per appenderla all’albero.

5. Campane con le cialde di caffè – Le cialde del caffè sono tra le cose più utilizzate ogni giorno ed è possibile riciclarle in modo creativo. Basta prenderne due dello stesso colore, forarle sulla parte superiore e far passare un nastrino nei due buchi. Dopo aver realizzato un nastrino sulla cima, si possono decorare i due estremi con una piccola pallina, così da riprodurre una perfetta campanella natalizia.

6. Addobbi all'uncinetto fatti a mano – Per le amanti delle decorazioni natalizie fatte a mano con l'uncinetto, ci sono numerose idee da realizzare utilizzando il filo avanzato. Si possono realizzare delle piccole stelline per decorare centrotavola, ghirlande e palline per l'albero. Per crearle, bisogna cominciare a lavorare 7 catenelle, poi si deve tornare indietro creando su queste ultime 2 maglie basse e poi tutte maglie alte fino alla fine delle catenelle. A questo punto, il petalo sarà chiuso. Basta ripetere l'operazione più volte e cucire tra loro i petali per realizzare delle meravigliose stelline natalizie.

7. Alberi di Natale in feltro – Un alberello di Natale fatto a mano può essere realizzato con il feltro. Per farlo, bisogna innanzitutto prendere un rotolo di carta igienica, colorarlo di verde e tagliare la parte alta di modo da formare due punte che devono poi essere incollate. A questo punto, si devono tracciare dei cerchi su un cartoncino, in modo da ottenere dei modelli per ritagliare dei dischi di feltro. Ogni disco va piegato a metà, forato al centro e infilato nel rotolo, partendo dal più grande fino ad arrivare al più piccolo. L'alberello può essere poi decorato con perline pailettes e cartoncini colorati.