Quando si hanno dei piccoli difetti spesso si cerca di nasconderli: se le imperfezioni riguardano il corpo si cercano i vestiti adatti, mentre se riguardano il viso si utilizza il make up. Il trucco infatti è il miglior alleato per camuffare i piccoli difetti: non solo borse e occhiaie, ma anche qualche chiletto di troppo o un naso imperfetto.

Con i prodotti giusti infatti un naso aquilino, non troppo proporzionato oppure a patata può essere corretto e rendere tutto il viso più armonico. Tutto quello che ti servirà saranno un prodotto in polvere o in crema dal finish opaco e di un colore di media intensità come un ad esempio un marrone, e un prodotto più chiaro per illuminare. Il segreto è riuscire a sfumare perfettamente i prodotti applicati in modo da rendere il trucco naturale e omogeneo. Quando il tuo naso è troppo grosso per esempio, dovrai applicare i colori scuri ai lati del naso, creando due linee parallele che partiranno dalla radice del naso e raggiungeranno l'ala nasale. Sul dorso invece, potrai picchiettare un colore chiaro e luminoso e il tuo naso sarà subito più sottile.

Se il tuo naso è aquilino invece, potrai mimetizzare la gobba applicando un colore scuro proprio nel punto più alto, sfumandolo con attenzione e andando poi a illuminare la zona posta tra le sopracciglia per equilibrare i volumi. Per fare sembrare un naso lungo più corto e proporzionato dovrai focalizzare l'attenzione del make up sulla punta del naso, andandola a scurire con un colore scuro: in questo modo le ombre lo faranno sembrare più corto. Quando effettui queste correzioni devi tenere presente che ogni linea dovrà essere sfumata con cura: utilizza un pennello da sfumatura che usi abitualmente per il trucco occhi, oppure un pennello piccolo e dalle setole morbide che ti permetterà di rendere le linee più morbide e naturali.