Naomi Campbell ha appena compiuto 50 anni ma a quanto pare non sente affatto il peso dell'età che avanza. Nonostante siano passati decenni da quando ha debuttato nella moda, non ha perso il fascino e la bellezza che l'hanno sempre contraddistinta, continua a essere un'indiscussa icona di splendore. A rendere omaggio a questo importante traguardo in modo originale è stata la Maison Valentino che, a giorni di distanza dal suo compleanno, ha pensato bene di diffondere delle foto inedite che la riguardano. Se negli ultimi tempi avevamo visto la top sempre copertissima tra tuta anticontagio, mascherina e visiera, ora si è mostrata in una versione inedita. La Venere Nera è la protagonista di una serie di scatti d'archivio nei quali appare completamente nuda e con le gambe accavallate nei vagoni della metropolitana di New York.

A coprirla c'è solo una borsa a cartella della collezione Pre-Fall 2019 della griffe. La scena sembra essere una vera e propria utopia non solo perché la Campbell è senza veli in un luogo pubblico ma soprattutto perché è stata una tra le prime ad aver adottato delle misure drastiche pur di ridurre al minimo le probabilità di contagio da Coronavirus. Non è un caso che, prima ancora che partissero i commenti dei soliti indignati del web, i portavoce dell'azienda ci abbiano tenuto a specificare nella didascalia che si tratta di uno shooting risalente al febbraio del 2019, ovvero a quando la pandemia era qualcosa di inimmaginabile. A fotografarla era stato Inez & Vinoodh, che riuscì a far emergere tutta la sua sensualità senza mostrare nulla di eccessivo. Per quale motivo il servizio è stato pubblicato solo oggi? Pierpaolo Piccioli e Valentino hanno voluto rendere omaggio alla bellezza e alla fierezza senza tempo di Naomi, dando materialmente prova del fatto che, nonostante i 50 anni, non ha nulla da invidiare alla concorrenza di giovanissime