Dimenticate la classica french manicure realizzata con lo smalto nude e la punta dell'unghia bianco ottico: la french si reinventa e se prima l'abbiamo vista con abbinamenti strong ora è invertita. Il contrasto infatti non è più in primo piano sulla punta dell'unghia, bensì alla radice. Si chiama french inverse ma è conosciuta anche come half moon manicure, proprio perché alla base dell'unghia è disegnata una mezza luna in contrasto con il colore del resto dell'unghia. Chi ama il look tradizionale potrà abbinare il classico rosa nude al bianco, ma sono tantissime le idee originali e stravaganti per proporre una manicure duratura, trendy e colorata. C'è chi preferisce la forma concava e chi invece la disegna convessa ma, al contrario della border nail, il colore si concentra solamente nella parte superiore dell'unghia, cioè alla radice. Questa manicure si può creare con uno smalto solo, lasciando completamente nuda la parte superiore dell'unghia, oppure creare un look a contrasto. Per realizzarla si può disegnare la lunetta a mano libera. oppure ci si può aiutare con un metodo del tutto bizzarro: utilizzando un salvabuco che viene solitamente applicato sui fogli di carta dei quaderni ad anelli, potrete infatti ottenere la forma perfetta. Appoggiatelo per metà sulla pelle facendo in modo che sull'unghia rimanga un semicerchio. I colori più gettonati sono il nero in contrasto all'oro e all'argento, preferibilmente metal, ma anche il rosso abbinato al bianco o al grigio, e c'è persino chi punta su un look multicolor. Per una nail art d'effetto potete utilizzare anche uno smalto ad effetto glitter da applicare alla base dell'unghia seguendo la forma della lunetta, in modo da realizzare una sfumatura soft e delicata. Guarda la gallery per trovare la giusta ispirazione per la tua manicure!