Meghan Markle è entrata nella Royal Family da poco più di un anno ma i sudditi sono già pazzi di lei e del suo animo "rivoluzionario", in più di un'occasione ha dimostrato di essere una principessa moderna che non ha paura di ribellarsi all'etichetta, anche se questo significa disobbedire alla regina. C'è però un altro dettaglio che riesce ad attirare più di tutti i riflettori: lo stile glamour e trendy che da sempre la caratterizza. Nelle ultime ore ha raggiunto un nuovo traguardo nel mondo fashion: è stata eletta la star più influente nella moda per il 2019. A stabilirlo è stata una ricerca di Lyst, il motore di ricerca che ha curato Year in Fashion, il report annuale che analizza i fenomeni e i trend che hanno contraddistinto gli ultimi 12 mesi.

I risultati sono stati chiari: i look sfoggiati dalla Duchessa del Sussex hanno provocato in media un incremento del 216% nelle ricerche di articoli simili a quelli che ha indossato. È successo con gli abiti chemisier sfoggiati durante il Royal Tour in Africa, con la gonna a matita di pelle in bordeaux, con il cappotto di Stella McCartney del Remembrance Day e praticamente con tutti gli indumenti e gli accessori che ha indossato in pubblico. A farle concorrenza non poteva che essere Kate Middleton, che in questo 2019 ha provocato un aumento del 139% nelle ricerche dei vestiti simili ai suoi. A seguire la moglie di Harry nell'ambito classifica fashion ci sono alcuni dei più grandi nomi della moda e dello spettacolo, da Timothée Chalamet e Zendaya, fino ad arrivare a Kylie Jenner e ad Harry Styles. Insomma, la principessa ed ex attrice non ha nulla da invidiare alle influencer dei social: anche se non ha un profilo Instagram riesce lo stesso a dettare legge in fatto di stile.