Meghan Markle e il principe Harry sono diventati genitori lo scorso maggio, hanno dato il benvenuto al piccolo Archie e da allora la loro vita è cambiata. Sono più felici e innamorati che mai e, anche se hanno mostrato il figlio in pubblico solo due volte, non possono fare a meno di parlarne con orgoglio ogni volta che gli viene chiesto qualcosa su di lui durante gli eventi pubblici. L'ultima volta che il bimbo è stato fotografato era fine settembre, la dolce famiglia era alle prese con il Royal Tour dell'Africa e la mamma principessa scelse per lui un adorabile look low-cost. All'epoca lo allattava ancora al seno ma ora le cose sono cambiate.

Secondo quanto dichiarato la Duchessa, il bimbo è cresciuto e, oltre a sfoggiare gli stessi capelli rossi del papà, starebbe affrontando anche lo svezzamento, dunque avrebbe cominciato a mangiare cibi soliti. Nonostante il piccolo non abbia titoli reali a differenza dei cuginetti, i figli di William e Kate, resta comunque un membro della Royal Family e, in quanto tale, la sua alimentazione deve essere controllata nei minimi dettagli. A dare dei dettagli in più sul menù reale è stato il cuoco di Buckingham Palace, secondo il quale gli eredi dei principi e delle principesse inglesi possono consumare solo prodotti biologici e di stagione. Vengono "messi al bando", invece, i cibi preconfezionati o surgelati, tutti gli alimenti mangiati dai piccoli di casa Windsor devono essere freschissimi. Insomma, a quanto pare Archie è un bambino fortunato e, nonostante non avrà mai il piacere di essere chiamato "Sua maestà altezza reale", potrà ugualmente godere di una serie di privilegi davvero esclusivi.