È inutile negarlo, quando nasce un bambino tutti provano a trovare delle somiglianze con i genitori, cercando di scorgere dettagli che risultano familiari nel suo viso anche quando è piccolissimo. Quando si tratta di un figlio "famoso" come Baby Archie, la cosa non può fare a meno di scatenare la curiosità pubblica. Essendo apparso solo due volte di fronte i riflettori, l'ultima delle quali durante il tour in Africa, durante il quale aveva sfoggiato un'adorabile salopette low-cost, per i fan della Royal Family è davvero difficile capire se il bimbo somiglia di più a Meghan Markle o al principe Harry. A soddisfare la loro curiosità, però, ci hanno pensato proprio questi ultimi durante i WellChild Awards.

Il look riciclato di Meghan non è stato l'unico dettaglio che ha attirato l'attenzione dei media, i Duchi del Sussex hanno svelato anche qualcosa che nessuno sapeva di Archie: l'erede della coppia reale avrebbe infatti i capelli rossi come il papà. Come si fa a capirlo? Dalle sopracciglia, della stessa tonalità della capigliatura del principe. Certo, avendo pochi capelli la notizia non è ancora sicura al 100% ma Harry non avrebbe dubbi, visto che anche lui da piccolo aveva le sopracciglia di quel colore. Nel frattempo, nonostante non abbia nessun titolo reale, Archie sta vivendo come un vero e proprio principino. Meghan lo ha iscritto a una playgroup class a Windsor, ovvero un nido dove tutti i neonati possono giocare e socializzare, a patto che siano accompagnati da un genitore. Quando sarà un po' più grande frequenterà anche lui la Thomas's Battersea come i cuginetti George e Charlotte? Di certo sarebbe bellissimo vederli tutti insieme in divisa.