Kate Middleton e Meghan Markle continuano a far parlare del loro rapporto e c'è ancora chi presume ci sia disprezzo e invidia tra le due donne della Royal family. Per il mondo della moda le mogli dei principi Harry e William sono un vero e proprio porto sicuro, grazie ai loro outfit i brand scelti conquistano i sudditi inglesi e non solo, aumentando notevolmente le ricerche online. Tra la Duchessa di Cambdrige e quella di Sussex c'è una delle due che influenza maggiormente il settore del fashion, una detta legge in fatto di colori, l'altra aumenta l'interesse verso il marchio. La sfida a colpi di look continua ormai dal lontano 2016, quando Meghan Markle è entrata a far parte della Royal family come fidanzata ufficiale del principe Harry, è da allora che per Kate Middleton tutto è cambiato, contro la sua volontà ha dovuto dividere la scena con un'altra donna del tutto lontana dalle tradizionali principesse.

Kate Middleton vs Meghan Markle, è sfida di look

Kate Middleton e Meghan Markle hanno conquistato il cuore dei principi d'Inghilterra ma non solo, i marchi di moda hanno giovato della fama delle due giovani reali conquistando il pubblico inglese e milioni di donne nel mondo che si ispirano ai loro look reali. Lo stile di Meghan e quello di Kate sono del tutto differenti, una preferisce lo streetwear e il casual, l'altra indossa sempre outfit principeschi ed estremamente eleganti. I look delle duchesse rispecchiano la loro opposta personalità come hanno dimostrato in diverse occasioni, Kate è la tipica Duchessa formale e bon ton mentre Meghan personifica la ragazza comune e popolare. C'è qualcosa che le accomuna, però, ed è la forte influenza che hanno nel fashion system, tanto da fare registrare in poche ore il sold-out ai capi d'abbigliamento e agli accessori che indossano.

Chi è la più fashion tra Meghan e Kate

Il motore di ricerca di moda Lyst ha analizzato, tra dicembre 2017 e giugno 2019, dieci momenti fashion in cui Kate e Meghan hanno fatto impazzire il web. L'obiettivo era capire chi delle due influenzasse maggiormente il pubblico fashion e chi fosse più googlabile. Il risultato è stato sbalorditivo, Meghan Markle è la vincitrice della sfida a colpi di stile. In sei occasioni su dieci è stato il suo outfit ad aver ricevuto il maggior numero di click per i colori indossati tra cui il bianco, il beige e il blu navy. Per quanto riguarda Kate Middleton, invece, sette occasioni su dieci hanno aumentato l'interesse nei confronti del brand indossato, come ad esempio è capitato quando ha indossato l'abito rosso di Jenny Packham dopo il parto di Louis. Secondo l'analisi della rivista Lyst, lo stile di Meghan Markle con il 216% di preferenze in più batte Kate Middleton con il suo 119%.

I look di Meghan e Kate più ricercati online

In occasione del Commonwealth Day, il look in rosso di Kate Middleton della stilista Catherine Walker ha generato un aumento dello shopping online del 225%, una delle forze maggiori della moglie di William è incrementare la ricerca online dei suoi outfit ufficiali. Il momento top di Meghan, invece, è stato in occasione del 50esimo anniversario dell'Investitura del Principe Carlo, quando ha indossato un soprabito color crema di Amanda Wakley e un vestito a stampa oro e argento che metteva in mostra il suo pancione. In meno di 24 ore le ricerche online di abiti simili a quello di Meghan sono volate al 500%, un record assoluto di click. Anche il cappotto beige indossato da Meghan alla messa di Natale 2017 ha aumentato le ricerche del 164%. L'ultima occasione importante analizzata da Lyst è stata la prima uscita ufficiale dopo il parto in cui la moglie di Harry ha indossato un trench dress con cintura in vita total white di Wales Banner, generando il 46% in più di ricerche sul brand in 12 ore. Nonostante Meghan Markle sia la vincitrice fashion della Royal family, sta vedendo diminuire la sua influenza nella moda perché in congedo di maternità ma sicuramente ritornerà a ispirare milioni di donne in tutto il mondo. Alla futura regina Kate, dunque, non resta che accettare la sconfitta, anche se la sua passione per il riciclo continua a riscuotere un notevole successo.