Il Festival di Sanremo è uno degli eventi del mondo dello spettacolo più seguiti nel nostro paese e quest'anno è arrivato alla sua 69esima edizione. Andrà in onda dal 5 al 9 febbraio 2019 su Rai Uno e per cinque serate intratterrà gli spettatori con canzoni presentate in anteprima, divertenti cabaret e ospiti speciali. A curarne la direzione artistica è ancora una volta Claudio Baglioni, che ha voluto al suo fianco due dei nomi più famosi del panorama comico italiano, Claudio Bisio e Virginia Raffaele, quest'ultima alla sua seconda esperienza alla conduzione dello show. Ecco tutto quello che c'è da sapere sui presentatori, sui big in gara e sugli abiti che indosseranno per calcare il palcoscenico del teatro Ariston.

Sanremo 2019: i nomi dei concorrenti

Dal 5 al 9 febbraio il palcoscenico dell'Ariston verrà illuminato dai riflettori di uno degli eventi più attesi dell'anno nel nostro paese, il Festival di Sanremo, che per 5 serate andrà in onda in diretta su Rai Uno. Oltre ai presentatori e agli ospiti speciali, ad attirare le attenzioni del pubblico saranno i big in gara, in tutto 21: ecco i loro nomi.

Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta

Patty Pravo e Briga – Un po’ come nella vita

Negrita – I ragazzi stanno bene

Daniele Silvestri – Argento vivo

Ex otago – Solo una canzone

Achille Lauro – Rolls Royce

Arisa – Mi sento bene

Francesco Renga – Aspetto che torni

Boomdabash – Per un milione

Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood

Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce

Mahmood – Soldi

Paola Turci – L’ultimo ostacolo

Simone Cristicchi – Abbi cura di me

Zen Circus – L’amore è una dittatura

Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte

Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

Irama – La ragazza col cuore di latta

Ultimo – I tuoi particolari

Nek – Mi farò trovare pronto

Motta – Dov’è l’Italia

Il Volo – Musica che resta

Ghemon – Rose viola

Einar – Parole nuove

Sanremo 2019: cosa indosseranno i conduttori?

Dopo il successo raggiunto nel 2017 al fianco di Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, Claudio Baglioni è stato nominato per la seconda volta direttore artistico del Festival di Sanremo e sarà proprio lui il "mattatore" delle 5 serate dello show. A fargli compagnia sul palco dell'Ariston ci saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele, quest'ultima alla sua seconda esperienza con la co-conduzione del programma dopo quella del 2016 in cui ha spopolato. Lo scorso anno il noto cantante ha puntato tutto sull'eleganza di Ermanno Scervino, spaziando tra smoking neri con dettagli in raso e giacche bianche, fino ad arrivare al completo rosso e nero della finale, anche se non ha disdegnato le giacche di pelle e quelle a doppio petto portate senza cravatta. Nel 2019 bisserà e sceglierà ancora una volta lo stile chic del noto stilista. Claudio Bisio, che di solito durante le apparizioni in tv porta dei completi scuri abbinati a camicie più o meno originali, questa volta non potrà fare a meno di cravatte e papillon. Per quanto riguarda la Raffaele, nel 2016 quest'ultima si era trasformata in diversi personaggi del mondo dello spettacolo sul palco dell'Ariston, da Donatella Versace a Carla Fracci, fino ad arrivare a Belén Rodriguez, apparendo nei panni di se stessa solo durante l'ultima serata. All'epoca ha dimostrato di essere meravigliosa e stilosa, oltre che simpatica, e di sicuro anche a Sanremo 2019 sarà capace di incantare tutti con la sua bellezza e con il suo stile fatto di abiti sinuosi, spacchi vertiginosi e scollature generose, anche se non si esclude che possa proporre delle nuove imitazioni.

Sanremo 2019: cosa indosseranno i big in gara?

A rendere Sanremo un vero e proprio spettacolo sono soprattutto i concorrenti in gara, che sul palcoscenico dell'Ariston presenteranno in anteprima i loro pezzi nella speranza di aggiudicarsi la vittoria. Per loro, però, è anche un'occasione per mettere in mostra il proprio stile, non a caso quasi tutti fanno curare il proprio armadio da stilisti famosi, e in questa 69esima edizione saranno sicuramente molti i big che si distingueranno per eleganza. Paola Turci potrebbe optare per dei completi da uomo portati senza reggiseno come negli anni scorsi a Sanremo, Loredana Bertè di sicuro sconvolgerà il pubblico con qualche capo e acconciatura originale ed esuberante, Anna Tatangelo punterà sulla sensualità con maxi scolli e trasparenze audaci. Come non fare riferimento all'intramontabile Patty Pravo, che potrebbe scegliere dei vestiti lunghi e sinuosi abbinati a dei gioielli brillanti, o ad Arisa, che darà prova per l'ennesima volta di aver stravolto il proprio stile, diventando più sofisticata? Per quanto riguarda gli uomini, tra i più attesi ci sono Irama, che non dovrebbe rinunciare ai suoi iconici orecchini di piuma neppure a Sanremo, il più "selvaggio" Enrico Nigiotti, che porterà sul palco dell'Ariston il suo stile da bello e dannato, e i tenori de Il Volo, che probabilmente ancora una volta appariranno in coordinato come quando hanno vinto con "Grande Amore". Insomma, a questo punto, non resta che aspettare l'inizio della manifestazione canora per capire se queste "previsioni" corrispondono alla realtà.