Si chiama Irama ed è uno dei concorrenti arrivati in finale al talent show "Amici di Maria De Filippi". Nella vita fa il cantante, ha sempre avuto la passione per la musica e i suoi pezzi sono un perfetto mix tra pop e rap ma, talento a parte, a renderlo unico è il suo stile cool e fashion. Indossa solo abiti trendy, non può fare a meno di seguire le mode del momento e non rinuncia mai a un accessorio davvero esuberante, degli grossi orecchini pendenti con le piume. Ecco che significato hanno e per quale motivo li indossa sempre sia sul palco che nella vita privata.

Gli orecchini con le piume di Irama

Irama è uno dei protagonisti più esuberanti dell'ultima edizione di "Amici di Maria De Filippi" e, anche se durante le puntate del serale indossa sempre la tuta bianca che gli viene fornita dai produttori del talent, riesce ad aggiungere un tocco di originalità al look. In che modo? Sfoggiando degli orecchini a forma di piuma, solitamente considerati femminili. Ne ha di ogni tipo, da quelli lunghissimi e colorati a quelli corti e in metallo, e ne porta quasi sempre uno diverso ad ogni puntata. Non si tratta solo di un accessorio ma di oggetti dal profondo valore simbolico. Irama ha infatti dichiarato di essere legatissimo alle piume, gli appartengono e le indossa sia sopra che sotto al palco perché definiscono la sua identità e lo fanno sentire se stesso. Non a caso, quando esce di caso senza gli orecchini, si sente "spogliato". Inutile, dunque, credere che li toglierà durante la finale della prossima settimana, ormai sono il segno distintivo del giovane cantante di "Amici". Riuscirà a rendere l'accessorio un trend?

Chi è Irama?

Irama è uno dei concorrenti dell'ultima edizione del talent show "Amici di Maria De Filippi" ed è destinato a diventare una star del mondo della musica. Il suo vero nome è Filippo Maria Fanti, è nato nel 1996, viene da Monza e, anche se è giovanissimo, ha già una carriera di tutto rispetto alle spalle. Ha cominciato a muovere i primi passi come cantante nella sua città prendendo parte a gare di freestyle, inizialmente il suo genere preferito era il rap, poi è passato al pop. Nel 2016 ha preso parte al Festival di Sanremo, ha infatti gareggiato tra i giovani, indossando sempre i suoi amati orecchini, e qualche mese dopo è salito sul palco del Coca Cola Summer Festival. Il suo nome d'arte deriva dal malese, significa "ritmo" e sta a simboleggiare la sua innata passione per la musica. Nella vita sogna di diventare un cantautore moderno, non a caso tra i suoi punti di riferimento ci sono Fabrizio De André, Francesco Guccini, Lucio Battisti, a cui ha reso omaggio anche nel video di "Cosa resterà". A questo punto, dunque, non gli resta che aspettare la finale del talent show di Maria De Filippi e sperare nella vittoria.