Il Met Gala è uno degli eventi più attesi dell’anno e anche questa volta il red carpet si è trasformato in una vera e propria passerella. Le star che hanno preso parte alla serata hanno sfoggiato i loro look più eleganti e particolari, anche se a volte il risultato è stato decisamente deludente. C’è chi ha puntato tutto sulla provocazione come Madonna e chi invece è apparsa assolutamente perfetta anche con un nuovo colore di capelli come Emma Stone, certo è che sono sempre di più i “figli famosi” che prendono parte ad eventi tanto importanti.

Oltre a Willow e Jaden Smith, che a 15 e 17 anni si comportano già da modelli professionisti, al Met Gala c’era anche Lily-Rose Depp, figlia del noto attore de “I pirati dei Caraibi” e Vanessa Paradis. Ha solo 16 anni ma ha già dimostrato di avere fascino da vendere. Ha calcato il tappeto rosso con un meraviglioso abito bianco Chanel scollatissimo, decorato con degli inserti dorati, arricchito da una pelliccetta che riproduceva la stessa fantasia. A completare il tutto, dei sandali con il tacco firmati Gianvito Rossi e un’acconciatura raccolta che le lasciava cadere qualche ciocca di capelli sul viso.

Lily-Rose ha posato davanti ai fotografi con estrema naturalezza, proprio come se facesse questo lavoro da anni. La sua espressione imbronciata nascondeva sicurezza e determinazione, tanto che nessuno direbbe mai che ancora deve arrivare alla maggiore età. Il mondo dello spettacolo sembra essere fatto per lei. Del resto, con un padre tanto famoso come si potrebbe desiderare di non raggiungere il suo stesso successo.