La sua bellezza è immutata, anche se oggi ha 42 anni e da quando calcava le passerelle degli stilisti più celebri del mondo di anni ne sono passati 20. Bionda, occhi azzurri penetranti e lineamenti androgini l'hanno resa una delle modelle più famose del secolo scorso, denominata anche "la Marilyn degli anni'90": lei è Eva Herzigova, modella originaria della Repubblica Ceca e ancora oggi è sulla cresta dell'onda.

Gli inizi della carriera di Eva Herzigova

Nata nel 1973 a Litvinov, Repubblica Ceca, Eva si ritrova a fare la modella per caso quando una sua amica di Praga la iscrive a un concorso di bellezza che, naturalmente, vince. Alla fine degli anni'80 lascia il suo paese di origine e nel 1992 viene ingaggiata per la sua prima campagna pubblicitaria per il marchio Guess: con il ruolo di testimonial Eva apre di fatto il mondo della moda alle modelle dell'Europa dell'est, che da quel momento in poi spopoleranno sulle passerelle e sulle riviste patinate. La campagna pubblicitaria che però l'ha resa famosa è quella realizzata per il noto reggiseno push up Wonderbra, dove Eva appare in gigantografie decisamente sensuali, mostrando tutte le sue curve e la sua bellezza. Sono gli anni delle super modelle ed Eva diventa un'icona di fama mondiale come le sue colleghe, tra cui Naomi Campbell e Claudia Schiffer, scelta dagli stilisti più celebri per le loro sfilate e campagne pubblicitarie: Valentino, Versace, Yves Saint Laurent, Givenchy e Calvin Klein, solo per citarne alcuni. Gli anni'90 la rendono celebre, ma la sua carriera sembra inarrestabile, tanto che nel 2013 viene scelta da Prada per essere uno dei volti della campagna primavera/estate, e l'anno successivo è testimonial per la campagna primavera/estate di Dolce & Gabbana accanto a Bianca Balti, Catherine McNeil e Marine Deleeuw.

Una top model "intellettuale"

Eva Herzigova da alcuni è stata definita la "top model intellettuale"; la modella infatti parla fluentemente ben 4 lingue: ceco, russo, inglese e francese. I suoi interessi non si limitano solo al mondo della moda. Eva infatti ama viaggiare e cucinare, soprattutto se si tratta di cucina italiana, francese e giapponese. Più volte ha rivelato che il mondo della moda può essere pericoloso per alcune ragazze: la carriera di modella infatti, al contrario di quanto spesso si pensa, non è facile e può portare anche alla solitudine. Non è però il caso di Eva che ha saputo "amministrare" decisamente bene la sua carriera: oltre alle sfilate e alle campagne pubblicitarie infatti, Eva ha partecipato anche alFestival di Sanremo del 1998, al fianco di  Raimondo Vianello e Veronica Pivetti, ma ha anche recitato nel film "L'amico del cuore", del regista napoletano Vincenzo Salemme e partecipato alla regia di "Les Anges Guardien" con Gerard Depardieu.

Eva Herzigova: una bellezza senza tempo

Oggi Eva ha 41 anni, ma la sua bellezza è la stessa di sempre: fisico statuario anche dopo la gravidanza, viso bellissimo e sguardo penetrante, la rendono ancora oggi una donna meravigliosa. In pochi sanno che il suo colore naturale di capelli è il castano: dopo l'inizio della sua carriera infatti, si è tinta i capelli di biondo, tornando solo sporadicamente al suo colore naturale. Sembra che la sua bellezza intramontabile sia frutto esclusivamente di madre natura e che la top model non sia ricorsa a ritocchini di nessun genere: lei stessa ha rivelato a diversi tabloid stranieri di essere contraria alla chirurgia plastica, definendo persino spaventosi gli interventi.