Le celebrities non sono immuni al passare degli anni: c'è chi si mantiene giovane con il ritocchino, chi mentre cerca di preservare la propria gioventù viene rovinata dal botox e chi semplicemente invecchia male.

Il tempo passa anche per loro e sembra stravolgerle: vi ricordate com'era Teri Hathcer nella serie tv Desperate Housewife? In alcuni recenti scatti appare quasi irriconoscibile: i lineamenti del suo volto sono differenti, più pieni e austeri, e le punturine non le permettono più di mostrare il bel sorriso che sfoggiava qualche anno fa. Anche i lineamenti di Melanie Griffith si sono appesantiti e oggi mostra un sorriso plastico accompagnato da rughe che non rendono giustizia alla sua bellezza. Per non parlare di Meg Ryan, che con gli anni ha davvero stravolto il proprio viso, puntando l'attenzione su labbra e zigomi; gli occhi rimangono quasi nascosti e il suo volto appare gonfio. Joan Von Ark è l'esempio più lampante di come si possa invecchiare male: il suo naso rifatto è sproporzionato rispetto al viso la pelle troppo tirata mostra comunque le rughe e i segni di espressioni e gli occhi sono decisamente troppo incavati.

Anche Kirstie Alley non scherza: dai tempi del film Senti chi parla ha messo su qualche chilo e il suo volto si è completamente trasformato, apparendo quasi imperfetto con un mento pronunciato. Il make up troppo intenso poi, non le dona per nulla, invecchiando ancora di più il suo viso. Anche la modella Janice Dickinson è cambiate radicalmente: prima i suoi occhi erano magnetici e sensuali, così come la sua bocca; oggi invece il suo sguardo è nascosto da zigomi pronunciati e il suo sorriso è estremamente innaturale. Tra le star più giovani invece, c'è Lindsay Lohan: il suo volto innocente di ragazzina si è trasformato con un naso nuovo, labbra rimpolpate e zigomi rifatti che aumentano notevolmente la percezione della sua età reale.