Quando le celebrities si rivolgono al chirurgo plastico per il ritocchino, non sempre sono consapevoli dei rischi e degli effetti collaterali del botuilino. Oltre alle reazioni allergiche infatti, le iniezioni di botulino, invece di levigare rughe e segni di espressione paralizzano la mobilità del viso, causano a volte dei rigonfiamenti o dei difetti sul volto che viene radicalmente modificato. Ecco cos'è successo alle star rovinate dal botox.

E' sicuro che le celebrities dopo il botulino mostrano tutte li stessi tratti: zigomi alti e pronunciati, occhi piccoli e bocca eccessivamente larga e gonfia. Vedi Carla Bruni, Janice Dickinson e Courtney Love, che hanno visto sparire i loro sguardi magnetici e sensuali punturina dopo punturina. La Dickinson in particolare, ha perso gran parte del suo fascino dopo il ritocchino: il suo sorriso smagliante infatti è ora tirato e innaturale. Una delle trasformazioni più conosciute è sicuramente quella della cantante Cher, che se in gioventù aveva un viso proporzionato e sensuale, dopo anni di carriera ora appare con gli zigomi eccessivamente pronunciati e decisamente sproporzionati. Anche Joan Rivers risulta eccessivamente piallata, con gli occhi che quasi scompaiono per lasciare posto agli zigomi. E che dire dell'occhio di Paris Hilton? Anche se la cantante cerca sempre di mostrare il lato destro del suo viso, l'occhio sinistro si fa notare: con gli anni è diventato sempre più piccolo e totalmente asimmetrico rispetto all'occhio destro. Colpa di qualche punturina di troppo?

E chi non ha in mente il volto di Donatella Versace? Più passano gli anni più le sue labbra si gonfiano e le sue rughe spariscono: il risultato è un viso completamente levigato e tirato, con labbra molto più grandi di quanto dovrebbero essere per un viso naturale e armonico. Eclatante anche il caso della rapper Lil Kim: nel corso degli anni il suo viso si è fatto sempre più tumefatto, con zigomi in primo piano e labbra decisamente gonfie, tanto da apparire asimmetriche. Irriconoscibile il prima e dopo della Duchessa di Alba: paffuta e sorridente in una fotografia che la ritrae in giovane età, in un'immagine più recente è serissima, con un naso totalmente artificiale, gli occhi incavati e il labbro superiore che cede su quello inferiore. Anche il volto di Joan Van Ark è cambiato del tutto: nuovo naso, labbra che perdono definizione, e viso del tutto innaturale.