Manca ancora più di un mese a Natale e, nonostante in questo 2020 dovrà essere festeggiato in modo diverso a causa della pandemia, sono molti coloro che non hanno alcuna intenzione di rinunciare alla tradizione. Sarà perché si sente il desiderio di scrollarsi da dosso l'ansia del lockdown o perché si ha voglia di aggiungere un pizzico di magia alle giornate passate in casa, ma la cosa certa è che sono aumentate in modo spropositato le persone che hanno già cominciato a fare l'albero, basti pensare al fatto che sui social sta spopolando l'hashtag #ChristmasInNovember, che fa riferimento alla mania di addobbare casa fin dalle ultime settimane di novembre. A non aver resistito alla tentazione, anche Chiara Ferragni, che ha dedicato lo scorso weekend proprio agli allestimenti natalizi. Il risultato? Il salone e l'ingresso dell'enorme attico milanese sono letteralmente spettacolari.

Chiara Ferragni ha fatto l'albero a novembre

Natale 2020 sarà decisamente diverso rispetto agli anni scorsi ma Chiara Ferragni non lo ricorderà solo per la pandemia. Aspetta la sua seconda figlia e, complice il secondo lockdown, ha pensato bene di addobbare casa fin dalla metà di novembre. Al motto di "Dato che trascorreremo parecchio tempo in casa, perché non iniziare prima le vacanze?", ha mostrato le meravigliose decorazioni scelte per le festività. Tra ghirlande colorate, palline bianche, fiocchi, un enorme albero e centinaia di led multicolor, nell'attico dei Ferragnez si respira già l'aria romantica e magica tipica del Natale. Chi ne è stato entusiasta? Il piccolo Leone che, coccolato dal cane Matilda, non può fare a meno di rimanere incantato di fronte le lucine colorate.

Vincenzo Dascanio ha addobbato l'attico dei Ferragnez

A curare le decorazioni natalizie di casa Ferragnez è stato Vincenzo Dascanio, il flower designer più amato dalle star, famoso per aver realizzato gli allestimenti floreali di alcuni matrimoni "famosi", da quello di Chiara Ferragni a quello di Elettra Lamborghini. È partito con degli splendidi addobbi sulla porta di ingresso, sulla quale sono stati affissi una ghirlanda a forma di cuore realizzata con palline colorate, il cui prezzo è di 199 euro, e dei rami di abete decorati con fiocchi e palline total white. Una volta entrati nel salone, si viene travolti dalla magia con un enorme pino da 270 cm con dei led bianchi incorporati, modello che sul sito di Dascanio viene venduto a 960 euro. Ad arricchirlo, centinaia di led multicolor che possono essere gestiti anche tramite un'apposita app sullo smartphone. Ogni fila da 100 led costa 45 euro ma, considerando il fatto che sia l'albero che gli altri festoni sono tutti luccicanti, si conteranno in tutto almeno 2.000 lucine, per un totale 900 euro. A completare gli allestimenti natalizi, tre grosse lettere di palline colorate poste alla base dell'albero, ognuna di loro riproduce l'iniziale del nome dei tre Ferragnez. Qual è il loro prezzo? 99 euro cadauna.

Quanto vale l'allestimento natalizio di casa Ferragnez

Facendo un conto sommario e ipotetico a partire dai prezzi indicati sul sito di Vincenzo Dascanio, le decorazioni natalizie di casa Ferragnez potrebbero essere costate circa 2.825 euro, anche se dalla cifra sono esclusi i festoni, le palline e i fiocchi. Chiara, però, ci ha tenuto a utilizzare l'hashtag #adv sui social, a prova del fatto che si tratta di post sponsorizzati. Probabilmente, dunque, come spesso accade agli influencer ingaggiati per fare pubblicità a marchi e aziende, non ha pagato né l'albero, né l'intero allestimento. In compenso, però, ha fatto sognare tutti gli amanti del Natale: in quanti si ispireranno alle sue decorazioni total white per rendere l'atmosfera magica e romantica durante le feste?