Il 2020 è un anno difficile e, tra restrizioni, quarantena e lockdown, ci siamo ritrovati a passare interi mesi chiusi in casa per contrastare la pandemia. Se durante la prima ondata ci siamo riversati sui balconi a goderci le prime giornate di sole primaverili, ora che il blocco totale è alle porte possiamo "consolarci" con le feste di Natale sempre più vicine. La cosa che in pochi avrebbero mai immaginato è che, per combattere la tristezza di questo periodo, moltissime persone avrebbero cominciato ad addobbare casa con albero, palline e festoni fin dai primi giorni di novembre. A dimostrarlo è l'hashtag a tema diventato in pochi giorni virale.

#ChristmasInNovember, l'hashtag è virale

Avete bisogno di un po' di allegria in un periodo storico tanto difficile? Potete seguire il trend del momento diventato virale sui social. Sono molti gli utenti che, approfittando del tempo passato in casa a causa delle nuove restrizioni, hanno già montato il loro albero di Natale. Naturalmente hanno documentato tutto su Instagram, accompagnando gli scatti della casa addobbata all'hashtag #ChristmasInNovember. Certo, manca ancora più di un mese all'inizio delle feste, ma è chiaro che le luci, le palline e le decorazioni riescono a portare un pizzico di gioia e di magia a delle giornate tristi e pesanti. Per il momento questa mania è diffusa soprattutto in Gran Bretagna, che già da una settimana circa è in lockdown, ma non si esclude che diventerà gettonatissima anche in Italia ora che sono state istituite alcune zone rosse. Insomma, quest'anno il Natale è arrivato a novembre e gli amanti delle feste non possono che essere soddisfatti. Quale modo migliore di questo per augurarsi che l'incubo Coronavirus possa leggermente ridursi tra oltre un mese?