Sono sempre di più i vestiti realizzati in tessuto 100% Pet riciclato. Si tratta di abiti fatti con il polietilene della raccolta differenziata, praticamente con le bottiglie di plastica che buttiamo ogni giorno. Se inizialmente erano solo i capi sportivi a poter essere realizzati con questo materiale riciclato, oggi vengono prodotte anche gonne, camicie, pantaloni ed abiti da sera eleganti. L’unica cosa che manca? La maglieria, che verrà però presto lanciata sul mercato, come ha dichiarato Giusy Bettoni, ceo di C.L.A.S.S., una rete globale di showroom, che promuove e sostiene prodotti alla moda eco-sostenibili.

Tra le star, gli abiti in tessuto Pet riciclato sono già un must. In occasione degli Oscar del 2012, l’attore inglese Colin Firth e sua moglie Livia hanno sfoggiato uno smoking ed un abito da sera rosso di Valentino, realizzati completamente con bottiglie di plastica riciclate. Livia Giuggioli ha sempre sostenuto la moda eco-sostenibile, dando vita anche al "Green Carpet Challenge", un'iniziativa che dà a tutti gli stilisti più famosi al mondo la possibilità di realizzare abiti 100% green. Anche Pharrell Williams ha dimostrato di avere a cuore la questione ambientale, realizzando, in collaborazione con G-Star RAW, brand specializzato in denim, vestiti con la plastica raccolta negli oceani e sulle coste.

Il tessuto 100% Pet riciclato è una creazione totalmente italiana, prodotta dall’azienda piemontese Senterama, che si occupa della raccolta delle bottiglie e della loro trasformazione attraverso un processo meccanico di filatura a caldo. L’eco-tessuto si chiama Newlife ed è totalmente eco-sostenibile. Saranno entusiasti di questo prodotto i direttori di GreenPeace, che negli ultimi anni hanno condotto una campagna contro l’utilizzo di sostanze tossiche nella produzione dei vestiti. Il tessuto Pet non utilizza sostanze chimiche e riduce i consumi energetici del 60%. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, gli abiti prodotti con le bottiglie di plastica riciclate sono morbidi come la seta e sono disponibili sia in versione lucida che opaca. Sono sempre di più i marchi che richiedo tessuti 100% ecologici, come Max Mara, Levi’s, Adidas e Mcm. Il punto di forza del prodotto è che non si stropiccia. Le donne possono dunque dire addio al ferro da stiro ed è proprio per questo che il tessuto nato dal Pet riciclato sarà sicuramente un successo.