Pharrell Williams durante la Fashion Week di New York ha presentato "RAW for the Oceans", un progetto realizzato con G-Star RAW, brand specializzato in denim, e Bionic Yarn. La collaborazione nasce dalla volontà di lanciare una rivoluzione nel mondo del denim e della moda creando una collezione di capi green realizzati tramite il riciclo della plastica raccolta negli oceani e sulle coste.  La collection eco sarà disponibile negli store a partire da agosto 2014, mentre G-Star integrerà il materiale Bionic Yarn nelle linee di prodotti già esistenti.

La collaborazione tra la star e il marchio di moda è il risultato della cooperazione con Vortex Project, che affronta la minaccia crescente dell'inquinamento e si basa sulla convinzione che il problema può essere risolto solo se diventa economicamente interessante per le grandi imprese. L'idea è quella di raccogliere i rifiuti negli oceani, per riciclarli e riutilizzarli per filati, tessuti, e altri componenti utilizzati per i prodotti di consumo. Bionic Yarn, invece, è il primo eco-filato ad alte prestazioni realizzato con fibre derivate da bottiglie di plastica riciclata. A differenza delle precedenti innovazioni, finalizzate esclusivamente al miglioramento funzionale, è il primo progresso fatto anche sulla base della responsabilità ambientale.

In merito alla collaborazione, Pharrell Williams ha commentato:

Lavorare con G-Star è stata una scelta ovvia, perché hanno una tradizione che si è sempre spinta oltre i confini della moda e del denim. Bionic Yarn è una società realizzata intorno alle prestazioni e il denim è la categoria perfetta per mostrare al mondo cosa Bionic Yarn sia in grado di fare. Tutti hanno almeno un jeans nell'armadio.