Kate Middleton e il principe William sono in Pakistan per il tour ufficiale del paese e ogni giorno stanno apparendo in pubblico alle prese con impegni lavorativi e incontri ufficiali. Ad attirare le attenzioni dei media sono soprattutto i look della Duchessa, che in più di un'occasione ha scelto di rendere omaggio alla terra che la ospita con degli abiti tradizionali, anche se per una serata di gala ha preferito qualcosa di più "occidentale", ovvero un lungo vestito con le paillettes. Questa mattina ha fatto visita a una moschea e non ha potuto fare a meno di togliersi le scarpe appena è entrata, seguendo la tradizione locale. Il dettaglio che tutti hanno notato? Non solo portava lo smalto rosso, un colore contrario all'etichetta, ma aveva anche delle calze color carne in bella vista.

L'abito tradizionale verde e oro di Kate Middleton

Questa mattina Kate Middleton ha fatto visita alla moschea Badshahi di Lahore in compagnia del marito William e ancora una volta si è ispirata alla principessa Diana in fatto di look. Così come Lady D., anche la Duchessa di Cambridge ha puntato tutto sul verde per entrare in quel luogo di culto, optando per un abito tradizionale con delle decorazioni dorate e un velo abbinato, entrambi di Maheen Khan. Come richiede la tradizione locale, inoltre, è rimasta scalza ma la cosa particolare è che ha rivelato uno smalto rosso fuoco sulle dita dei piedi, un colore assolutamente contrario all'etichetta reale, secondo la quale le principesse possono portare solo delle tonalità sobrie e tenui sulle unghie. Come se non bastasse, seppure fosse scalza, Kate non è rimasta con i piedi nudi, ha infatti messo in mostra delle calze color carne. Si tratta di una caduta di stile o di un piccolo "incidente di percorso"?

Kate Middleton in bianco per giocare a cricket

Prima di fare visita alla moschea, Kate Middleton ha preso parte alla festa di compleanno di un bambino orfano che risiete al centro SOS Children’s Village di Lahore, che si occupa dei piccoli che non hanno famiglia e che hanno bisogno d'aiuto, e subito dopo si è data al cricket, lo sport nazionale del Pakistan. Per l'occasione ha sfoggiato un nuovo elegante abito tradizionale con pantaloni e tunica, questa volta in total white con delle decorazioni tono su tono firmato da Gul Ahmed. Per completare il tutto ha scelto degli orecchini scintillanti di Asprey London, una clutch bag cipria firmata Mulberry e dei décolleté color nude di J Crew. Nel momento in cui è scesa in campo, ha pensato bene di cambiarsi le scarpe, lasciando i tacchi nello spogliatoio e passando a delle più comode sneakers, un modello bianco e senza lacci di Hampton Canvas. Insomma, anche in versione sportiva la Duchessa continua a essere super raffinata, tanto da essere considerata un'icona di stile a livello internazionale.