La Gran Bretagna è nuovamente in lockdown a causa dell'aggravarsi della pandemia e i Cambridge sono tornati a "rifugiarsi" tra le mura di Anmer Hall, la residenza di campagna nel Norfolk dove passano le giornate tra smartworking e giochi all'aria aperta. Lo scorso weekend, però, è stato un tantino più "movimentato" del solito, visto che Kate Middleton ha compiuto 39 anni. Se da un lato la Duchessa non ha potuto fare a meno di rispettare la tradizione del ritratto ufficiale condiviso sui social, dall'altro ha dovuto rinunciare al garden party a porte chiuse con il quale di solito festeggia il compleanno. Quest'anno a organizzarle qualcosa di speciale è stato il marito William, che ha allestito un intimo tea party con i tre figli George, Charlotte e Louis.

I principini hanno preparato il pranzo mamma Kate Middleton

La cosa che tutti si chiedono, però, è: quali regali ha ricevuto Kate Middleton per il compleanno? L'idea più dolce l'hanno avuta i principini che, con la complicità di papà William e degli chef di corte, si sono dati alla preparazione del pranzo, cucinando panini, focacce e una torta fatta in casa a base di caramello e vaniglia. Dopo la videochiamata con gli amici, è poi arrivato il primo dono: i figli hanno consegnato alla mamma un meraviglioso mazzo di fiori e dei dolci accompagnati da bigliettini di auguri fatti a mano. Certo, probabilmente hanno raccolto i fiori nel giardino della tenuta, ma tanto è bastato per lasciare senza parole la Duchessa, incantata dalla tenerezza dei piccoli. Il principe William, invece, avrebbe optato per qualcosa di più prezioso, ovvero un paio di orecchini di diamanti e zaffiri.

Pace fatta tra Sussex e Cambridge

Le sorprese non sono finite qui: il regalo che Kate assolutamente non si aspettava è quello che ha ricevuto da Harry e Meghan Markle. La coppia avrebbe inviato direttamente dall'America un pensierino speciale alla Duchessa, accompagnando tutto con un biglietto di auguri strappalacrime. I tabloid inglesi non sanno cosa c'era nel pacchetto ma è chiaro che il gesto è stato eloquente: è il simbolo del fatto che Sussex e Cambridge hanno "deposto l'ascia di guerra", lasciandosi alle spalle ogni tipo di screzio. Harry e Meghan hanno deciso di farsi perdonare in occasione del loro possibile ritorno in Inghilterra per il Trooping the Colour di giugno? L'unica cosa certa è che sono moltissimi i fan che sognano la reunion dei "Favolosi 4"