Kate Middleton ha compiuto 39 anni lo scorso 9 gennaio e, come da tradizione, sui social è stata condivisa una sua foto ufficiale con tanto di dedica. Sebbene la Duchessa non abbia mai festeggiato con eventi e appuntamenti pubblici, quest'anno è stata costretta a celebrare la ricorrenza in modo ancora più intimo. La Gran Bretagna è infatti nuovamente in lockdown a causa del boom di contagi legato alla variante inglese di Covid-19, cosa che ha costretto i Cambridge a ritornare nella residenza in campagna ad Anmer Hall. Il principe William, però, che dopo 10 anni di matrimonio è ancora innamoratissimo, ha pensato bene di rendere la giornata della moglie speciale con una piccola e dolcissima sorpresa.

Il tea party con George, Charlotte e Louis

William è il marito che tutte le donne vorrebbero e non solo perché è un principe ma soprattutto perché è premuroso e amorevole. Ne ha dato l'ennesima prova durante il 39esimo compleanno della moglie Kate Middleton, in occasione del quale ha organizzato un esclusivo tea party. Come imposto dalle restrizioni legate alla pandemia, non ha potuto invitare decine di invitati ma, nonostante ciò, è riuscito lo stesso a rendere la ricorrenza piacevole. La Duchessa ha bevuto tea e mangiato biscotti in giardino insieme al marito e ai tre figli George, Charlotte e Louis, non perdendo occasione per leggere i numerosi messaggi di auguri ricevuti attraverso i social. Come si è conclusa la giornata? Con un messaggio condiviso su Twitter, nel quale ha ringraziato tutti coloro che lavorano in prima linea contro la pandemia.

Kate Middleton ha rinunciato al garden party

Il 2021 è appena cominciato e già messo la Gran Bretagna di fronte a una prova difficile: l'ennesimo lockdown utile a contenere la pandemia. La Royal Family non è esclusa dalle restrizioni ed è proprio per questo che Kate ha festeggiato il compleanno in modo tanto intimo. Come ha celebrato la ricorrenza negli anni scorsi? Con degli esclusivi gardern party che, sebbene fossero a porte chiuse, contavano decine di invitati più o meno aristocratici. Insomma, quest'anno la principessa potrà anche essere stata costretta ad "accontentarsi" ma in compenso non si è ritrovata ad affrontare dure liti familiari come successo lo scorso anno, quando ha compiuto gli anni in piena Megxit.