Kate Middletone il Principe William d'Inghilterra sono arrivati a Wimbledon per assistere alle partite del torneo di tennis. Per l'occasione la Duchessa di Cambridge ha selto un candido abito bianco completando il suo look con décolleté nude di L.K. Bennett, con  una divertente pochette in rafia firmata Anya Hindmarch, dalla forma che ricorda quella di un ventaglio, e con maxi occhiali neri firmati Ray-Ban. Kate si conferma ancora una volta regina del riciclo dato che aveva indossato l'abito white durante l'ultimo Royal Tour in Australia, per la precisione ha sfoggiato il modello quando si è recata in visita con il marito William alla spiaggia di North Steyne.

Kate Middleton ricicla l'abito a Wimbledon

Tutti sanno che Kate non ama gli sprechi e soprattutto è molto legata ai suoi splendidi abiti, per questo li indossa più di una volta senza preoccuparsi delle reazioni dei mal pensanti che solitamente hanno da ridire quando una donna celebre si mostra in pubblico con lo stesso vestito. Wimbledon sembra poi il luogo giusto in cui "riciclare", infatti anche nel 2012 Kate si presentò sugli spalti del torneo di tennis sfoggiando un completo di Alexander McQueen già indossato in precedenza.

L'abito bianco di Kate Middleton firmato Zimmermann

Questa volta Mrs Middleton ricicla l'abito bianco che aveva fatto impazzire gli australiani durante il Royal Tour più seguito della storia. Si tratta del Roamer Day dress in tessuto di cotone traforato total white, un modello firmato  Zimmermann, marchio celebre soprattutto per il beachwear. L'abito candido in San Gallo, con corpetto aderente e  gonna vaporosa lunga fino al ginoccio, ha girocollo e maniche a tre quarti, ed è interamente decorato con fantasie intarsiate nel tessuto. Come sempre il modello è andato a ruba appena la Duchessa di Cambridge lo ha indossato, sul web era in vendita a 42o sterline ma ormai è sold out da mesi. Le amanti dello stile di Kate dovranno solo sperare in una riedizione o accontentarsi delle tante imitazioni disponibili sul mercato.