Kate Middleton è un'indiscussa icona di stile a livello internazionale e, anche se in questo periodo ha dovuto rinunciare alle apparizioni pubbliche a causa dell'emergenza Coronavirus, è riuscita lo stesso a dimostrarlo. È in quarantena ad Anmer Hall con la famiglia al completo, continua a lavorare in smartworking dallo studio dell'enorme tenuta di campagna e non perde occasione per mostrarsi in videochat. Nelle ultime ore lo ha fatto ancora, ha sostenuto l'iniziativa Heads Together, che punta a sostenere le persone con problemi di salute mentale, e per l'occasione ha sfoggiato un impeccabile look primaverile che di sicuro farà impazzire le fashion addicted più incallite.

Dopo il pullover giallo senape di Zara e lo splendido abito a fiori sui toni del blu, questa volta la Duchessa ha puntato sul rosso fuoco. Ha infatti indossato un lungo vestito total red decorato con dei fiori bianchi, un modello firmato Beulah London con il colletto bon ton, le maniche lunghe, dei ricami sui polsini e la gonna alla caviglia. Quanto costa? Ben 550 sterline, ovvero circa 615 sterline, una cifra che non tutte possono permettersi per un outfit "casalingo". Ha poi completato il tutto con i capelli lasciati sciolti e con un make-up dai colori naturali. Insomma, sarà perché vuole sostenere l'economia britannica in difficoltà non badando a spese in fatto di vestiti o perché ha semplicemente perso la passione per il riciclo, ma l'unica cosa certa è che la Middleton è sempre più appassionata di lusso. Durante la quarantena la moglie di William avrà avuto una svolta di stile? Per il momento è chiaro che non ha perso l'eleganza che da sempre la contraddistingue.