Quarantacinque anni e non sentirli, nonostante abbia superato da tempo i quaranta, Jennifer Lopez non ha proprio nulla da invidiare alle colleghe più giovani e, ancora una volta, sul red carpet è riuscita a gettare ombra su modelle e star ventenni grazie al suo look strepitoso ed estremamente sensuale. Forse sarà merito dei costosi trattamenti con la polvere di diamanti o forse è solo genetica, fatto sta che la Lopez non perde un colpo: più avanzano gli anni, più la forma migliora.

Chi dice che una donna matura non può essere sexy? Chi dice che dopo i quaranta trasparenze, scollature hot e abiti aderenti sono vietati? Certo Jennifer non segue alcuna delle regole sopralencate e, in barba a chi la critica per i suoi look troppo osè, sfila con nonchalanche indossando abiti dalle profonde scollature e con spacchi estremi, facendo bella mostra del suo corpo perfetto.

Ier sera a Los Angeles, al Beverly Hilton Hotel, la star ha catturato l'attenzione di tutti sfilando sul tappeto rosso dei People Magazine Awards con indosso una jumpsuit nude dalla scollatura vertigionosa che lasciava poco spazio all'immaginazione. La tuta, con spalline imbottite, scollo a V e pantaloni palazzo, era decorata da applicazioni lucenti e fa parte della collezione Primavera/Estate 2015 Naeem Khan. Jennifer ha poi completato il look con un paio di pumps Charlotte Olympia, con una clutch cipria di Elie Saab e con gioielli di Kwiat.

All'evento organizzato dal celebre magazine americano erano presenti anche altre star come Kate Hudson, Gwen Stefani e Kate Upton, la modella curvy che sta facendo impazzire tutti, nessuna però delle invitate è riuscita a rubare la scena a J.Lo. Del resto Jennifer sa bene com attirare l'attenzione e soprattutto sa come mettere in ombra le colleghe più giovani.