Gaia Gozzi è tra le Big che si esibiranno durante la seconda serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo, questa sarà la sua prima volta sul palcoscenico dell'Ariston, dove presenta l'inedito "Cuore Amaro". Dopo aver documentato il relax casalingo a poche ore dalla performance, ha dato un piccolo spoiler sul look che sfoggerà per questa nuova ed emozionante esperienza. La cantante italo-brasiliana si è lasciata alle spalle le tute e i look casual sfoggiati ad Amici di Maria De Filippi, è cresciuta ed è diventata un'artista sofisticata e glamour. Farà infatti il suo debutto in una versione fashion, fresca e colorata ma non rinuncerà alla sensualità, osando con un corsetto aderente e dei tacchi scultura.

Il primo look di Gaia a Sanremo

Per la sua prima volta al Festival di Sanremo Gaia si è rivolta all'eleganza di Salvatore Ferragamo. Il direttore creativo della Maison, Paul Andrew, ha ideato personalmente il look per il debutto, dando vita a qualcosa di glamour ma allo stesso tempo sensuale. L'ex di Amici indosserà un una top in pura seta finissima bianco sporco, un modello con collo a lupetto e delle lunghe frange sui polsi, abbinato a un corsetto dello stesso colore portato a vista. A completare il tutto ci saranno dei pantaloni a zampa in fil coupè sfrangiato jacquard con inserti di georgette negli spacchi dal ginocchio, mentre, per quanto riguarda le scarpe, opterà per un paio di originali sandali in bianco con un tacco scultura ispirato a un disegno di Ferragamo del 1956 e la fibbia logata, dettaglio che renderà il total look minimalista ma allo stesso tempo super sofisticato.

Gaia in Gabriele Colangelo per un phoocall sanremese
in foto: Gaia in Gabriele Colangelo per un phoocall sanremese

Gaia ha la stessa stylist di Elodie

L'intero guardaroba sanremese di Gaia sarà firmato dalla nota Maison italiana Salvatore Ferragamo, che le ha pensato per lei a una serie di capi su misura ispirati alla collezione Autunno/Inverno 2021-22. Si tratta di look freschi ma allo stesso tempo dirompenti, caratterizzati da tinte piene e da giochi di sovrapposizioni capaci di far emergere al meglio la sua personalità giovane e audace. A guidarla nelle esclusive scelte fashion per il Festival sarà Ramona Tabita, la stylist che segue anche Elodie, ovvero la donna "nascosta" dietro l'evoluzione di stile della co-conduttrice di questa 71esima edizione del Festival. Insomma, a giudicare dai presupposti, pare proprio che Gaia ha tutte le carte in regola per entrare nella classifica delle "meglio vestite" dell'evento canoro.